Walter Mazzarri al Cagliari: ritorno in panchina dopo 19 mesi

0
112

Walter Mazzarri torna a guidare una squadra in Serie A, la sesta in carriera: a lui e compito di risollevare i sardi

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri (Getty Images)

Quando ieri si era diffusa la notizia dell’esonero di Leonardo Semplice dal Cagliari, ufficializzata successivamente con un comunicato del club sardo, era subito partito il toto allenatore e tra i nomi dei probabili sostituti c’era quello di Walter Mazzari.

Il tecnico di San Vincenzo non era il primo della lista, stando almeno alle indiscrezioni della stampa, ma alla fine è stato scelto e domenica prossima, quando i sardi saranno impegnati nella trasferta di Roma contro la Lazio alle 18.00, siederà sulla panchina rossoblù.

Gli altri nomi erano Diego Lopez, Beppe Iachini ma anche Claudio Ranieri. Il piazza sognava il ritorno del tecnico che dal 1988 al 1991 portò i sardi dalla serie C alla Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Villareal-Atalanta 2-2, Gosens la riprende nel finale: tabellino e highlights

Mazzarri al Cagliari, sesta squadra che allena in A

Getty Images

Cagliari per Mazzarri è la sesta squadra che allena in Serie A dopo Reggina, Sampdoria, Napoli, Inter e Torino dal quale si è separato nel febbraio 2020. Da allora stava aspettando una chiamata che si è ora concretizzata. Al tecnico il compito di far rialzare la china al Cagliari che non sta vivendo un ottimo periodo anche se la situazione in classifica non è allarmante.

I sardi hanno un solo punto dopo tre giornate di campionato e secondo molti l’esonero di Semplice (così come quello di Di Francesco a Verona avvenuto sempre ieri, con gli scaligeri che sono fermi a zero punti) è una scelta un po’ azzardata e prematura.

Mazzarri sarà legato al club sardo fino al giungo del 2024 e con lui ci sarà nello staff un ex calciatore di Serie A, Claudio Bellucci, che ricoprirà il ruolo di vice. Il suo storico braccio destro è Nicolò Frustalupi fin dai tempi in cui allenava in Serie C ma quest’anno è impegnato come primo allenatore del Napoli Primavera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Villareal-Atalanta 2-2, Gosens la riprende nel finale: tabellino e highlights

Con Mazzarri ci sarà però un altro fedelissimo, il preparatore atletico Giuseppe Pondrelli. Sarà coadiuvato del collaboratore tecnico Claudio Nitti e dal match analyst Cristian Guerrini.