Cosa sapere sull’attivista per il cambiamento climatico Greta Thunberg

0
211

La ragazza che ha cambiato il mondo: cosa sapere sull’attivista per il cambiamento climatico Greta Thunberg.

L’attivista per il cambiamento climatico Greta Thunberg ha fatto notizia negli ultimi anni, tanto che si era parlato di lei come possibile vincitore del Premio Nobel per la pace 2019, per il quale è stata nominata. La giovane svedese ha ispirato il più grande sciopero per il clima della storia, ha testimoniato davanti al Congresso e si è rivolto di nuovo alle Nazioni Unite. La ragazza è stata raggiunta in Svezia da Zoro, che l’ha intervistata per Propaganda Live, in onda il 17 settembre. Scopriamo qualcosa in più su di lei.

Leggi anche -> Potito Ruggiero, l’attivista 13enne autore del libro “Vi teniamo d’occhio”

Il deputato socialista norvegese Freddy André Øvstegård ha affermato che la Thunberg “ha lanciato un movimento di massa che considero un importante contributo alla pace”. E ha quindi aggiunto: “Se non facciamo nulla per fermare il cambiamento climatico sarà causa di guerre, conflitti e rifugiati”. La ragazza ha redarguito centinaia di leader mondiali alle Nazioni Unite dicendo tra le lacrime: “Come avete osato! Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre parole vuote”.

Leggi anche -> Piano Ue per il clima: tra dubbi e certezze

La storia di Greta Thunberg: cosa non sapete su questa ragazza

Greta Thunberg è arrivata per la prima volta all’attenzione globale con #FridaysForFuture, un movimento internazionale iniziato nel 2018 quando, all’età di 15 anni, ha iniziato a prendersi settimane di pausa dalla scuola per manifestare davanti al parlamento svedese per protestare contro l’inazione sui cambiamenti climatici. Ha pubblicato le sue proteste sui social media e i suoi post sono diventati virali, ispirando migliaia di persone in tutto il mondo a protestare contro i rispettivi governi. La ragazza ha incoraggiato altri studenti a saltare la scuola per unirsi alle proteste che chiedono un’azione più rapida sul cambiamento climatico.

Le sue parole risuonano in tutto il mondo, ad esempio al World Economic Forum di Davos sostenne: “Risolvere la crisi climatica è la sfida più grande e complessa che l’homo sapiens abbia mai affrontato”. A soli 16 anni, aveva già preso parola a due vertici dell’Onu. Greta Thunberg ha attirato l’attenzione internazionale al vertice sul clima COP24 delle Nazioni Unite in Polonia, quando ha detto ai leader mondiali riuniti che “ci hanno ignorato in passato e ci ignoreranno di nuovo”. Le sue parole sono sempre state taglienti: “Dici di amare i tuoi figli sopra ogni cosa, eppure stai rubando il loro futuro davanti ai loro occhi”. Ha guidato potenzialmente il più grande raduno sul clima di sempre: nel settembre 2019, milioni di persone in tutto il mondo hanno preso parte al Global Climate Strike.