L’Italia vince l’Eurovolley contro la Slovenia

0
156

L’Italia ha vinto l’Eurovolley questa domenica, dopo aver vinto il tie-break finale contro la Slovenia. Questo è il secondo titolo internazionale dopo quello del 2005.

Gara spettacolare, risultato spettacolare. Per concludere un Euro Volley segnato da molte sorprese, tra cui l’eliminazione della Francia, e la fioritura delle giovanili italiane. In questo match Slovenia e Italia hanno hanno dato il meglio di se la scorsa domenica nella città polacca di Katowice, in una finalissima molto combattuta. Al termine del tie-break del quinto set hanno vinto (22-25, 25-20, 20-25, 25-20, 15-11). La federazione Volley esulta per la vincita sul suo profilo Twitter:

L’Italia ha lottato molto in questa finale di Eurovolley, e dopo quattro set molto equilibrati le due squadre si sono giocate il titolo in un tie-break finale. I tre ace consecutivi di Alessandro Michieletto sull’8-7 hanno cambiato il set, e gli uomini di Ferdinando De Giorgi hanno finalmente vinto al terzo match point (15-11). L’Italia vince il secondo titolo internazionale dopo il 2005, mentre la Slovenia fallisce in finale per la terza volta (2015 e 2019).

Sono come un bambino perché ho pianto molto. Era il mio sogno vincere un titolo con la mia selezione  ”, si è meravigliato il pallavolista e palleggiatore della Sir Safety Perugia, Simone Giannelli dopo l’incontro. La giovanissima quadra ha dedicato una giovanissima squadra italiana, orfana dei dirigenti Osmany Juantorena (36 anni, ritirato) e Ivan Zaytsev (32 anni, operazione), permette anche alla Nazionale di realizzare una doppietta, a due settimane dalla vittoria della squadra femminile.

Infatti il 4 settembre il team femminile italiano di Volley ha festeggiato la vincita contro la nazionale Serba nella Spark Arena di Belgrado (clicca qui per saperle di più). Dopo l’eliminazione  ai quarti di finale delle Olimpiadi di Tokyo dalla stessa squadra serba (0-3), si sono prese questa volta la rivincita.