Disney+, Il Mistero dei Templari sarà una serie tv che comincerà nel 2022

0
117

Disney+, Il Mistero dei Templari è la serie targata dal colosso streaming sul famoso franchise de Il Mistero dei Templari, l’anno prossimo cominceranno le riprese della serie tv.

Netflix, il Mistero dei Templari sarà una serie per la piattaforma streaming (Foto dal web)
Netflix, il Mistero dei Templari sarà una serie per la piattaforma streaming (Foto dal web)

Il colosso streaming sta lavorando da tempo ad una nuova serie tv basata sul franchise del “Mistero dei Templari”, infatti durante un’intervista Jerry Bruckheimer riverò che stava lavorando ad una serie particolare.

Il Mistero dei Templari affronterà problemi dell’identità di genere, la comunità e l’autorialità storica e del patriottismo, racconterà qualcosa dal punto di vista di un protagonista diversa dal solito.

Lei è Jess Morales, una ventenne che attraverso il suo gruppo di amici partirà all’avventura per scoprire la storia famigliare e recuperare il tesoro ormai perduto da anni.

Secondo alcune fonti interne, le riprese cominceranno nel 2022, la trama vedrà Jess avere una chiave dall’agente dell’FBI morente, verrà spinta in una corsa mortale per cercare un tesoro perduto.

Tutto è ricollegato alla sua famiglia, ma un miliardario corrotto riuscirà a battere sul tempo la protagonista. In un’altra bozza si indicava che Jess sarebbe dovuta partire per la caccia al tesoro legato alla sua storia famigliare.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Disney+, il Libro di Boba Fett lascerà i fan a bocca aperta

Disney+, la storia prenderà vita quando a Jess verrà assegnata una chiava dell’agente dell’FBI morente.

Lo stesso Jerry Bruckheimer supervisionerà il progetto con gli sceneggiatori Marianne e Cormac Wibberley, mentre Mira Nair si occuperà di gestire l’episodio pilot della serie.

Queen of Katwe è una serie diretta da Mira Nair proprio per la piattaforma streaming, non ci sono stati ancora degli attori che hanno posato per casting, annunci o passerelle.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Scarlett Johansson fa causa alla Disney: ecco cosa è successo

I fan non vedono l’ora di capire cosa sia cambiato dalla pellicola alla serie tv, in molti hanno storto il naso quando hanno capito che Nicolas Cage non c’era più nel cast e tutto il resto degli attori “marginali” non sono stati richiamati ad interpretare il loro ruolo originario in una pellicola che ha promesso molto bene in termini di guadagni e interazioni con l’utenza.

La protagonista sarà spinta a fare del suo meglio pur di non deludere le aspettative della famiglia, nonostante tutto da ora in poi sarà possibile solo attraverso il dispendio di molte energie nella ricerca del tesoro, sopratutto perchè stiamo distribuendo prodotti esuberanti.