Brian May: ecco che fine ha fatto il leggendario chitarrista dei Queen

0
120

Brian May è un chitarrista, compositore e cantautore, famoso per essere uno dei membri dei Queen: insieme a Roger Taylor e Freddie Mercury ha fatto la storia della musica ed ha scritto alcune delle canzoni più famose della band.

Brian May
via Wikipedia Commons

Il suo nome completo è Brian Harold May ed è uno dei compositori e cantautori più famosi al mondo. May ha fondato la storica band dei Queen insieme a Roger Taylor (batterista) e Freddie Mercury (voce), ai quali si è aggiunto successivamente John Deacon (bassista).

May è l’autore di alcuni dei brani più celebri del gruppo, tra i quali: “Tie Your Mother Down”, “Who Wants to Live Forever,” “We Will Rock You” e “The Show Must Go On”.

È stato posizionato al 26esimo posto nella classifica dei migliori chitarristi della storia della rivista Rolling Stone ed è stato riconosciuto dalla rivista Total Guitar come miglior chitarrista della storia del rock.

Brian May: biografia del celebre chitarrista

Brian May
Monosnaps/Flickr

Brian May è nato a Twickenham, un sobborgo londinese, il 19 luglio 1947. Ha cominciato prima a suonare il pianoforte, a 5 anni, per poi avvicinarsi alla chitarra, la sua grande passione.

I suoi genitori, Harold e Ruth May, non potevano permettersi di regalargli una Fender Stratocaster perché troppo costosa. Così, nel 1963, all’età di 16 anni, May ha cominciato a costruire da sé la sua storica “Red Special”, facendosi aiutare da suo padre ( un ingegnere appassionato di modellismo) e usando il legno di un architrave e di una parte del camino. La “Red Special” è stata finita nel 1965 ed è usata ancora oggi.

Nel 1970, il chitarrista ha fondato i Queen insieme agli altri membri, con i quali ha segnato la storia della musica rock. Una particolarità di May è che l’artista non ha mai usato il plettro ma una moneta da 6 pence.

In un’intervista per Premier Guitar, May ha spiegato che questa sua peculiarità deriva da un esperimento e che, con l’utilizzo della moneta, riesce a percepire “proprio tutto ciò che accade alla corda”. Grazie alla moneta da 6 pence, il suo è un suono unico nel mondo del rock.

Oltre ad essere un celebre musicista, May è anche un astrofisico: nel corso degli anni si è dedicato allo studio degli asteroidi e alla possibilità di modificare la traiettoria di essi nel caso si dovesse essere necessario per evitare una collisione con la Terra.

Dal 1977 al 1988, May è stato sposato con Chrissie Mullen, con la quale ha avuto 3 figli (James, detto “Jimmy”, Louisa e Emily Ruth). È stata una drammatica separazione, segnata da un periodo difficile in cui l’artista ha perso Freddie Mercury (frontman dei Qeen ma anche grande amico) e suo padre Harold, entrambi nel 1991.

Nel 2000 May si è sposato Anita Dobson, l’attrice inglese che ha interpretato Angie Watts in EastEnders. La donna è stata la sua ispirazione nella scrittura della hit del 1989 “I Want It All”: proprio lei era solita dire “Voglio tutto e lo voglio adesso”, frase usata da May come motto per la sua rinascita dopo le prime nozze.

Domenica 3 settembre, May sarà ospite speciale nella prima puntata della trasmissione Che Tempo Che Fa, aprendo la nuova stagione.