Tom Ellis, ecco quanto guadagna il protagonista della serie Lucifer

0
265

La serie Lucifer, nonostante un inizio difficile, è diventata una delle più apprezzate su Netflix, che ha recentemente trasmesso la sesta ed ultimsa stagione. Scopriamo quanto viene pagato l’attore protagonista, Tom Ellis, che interpreta Lucifer Morningstar.

Tom Ellis
via Wikipedia Commons

Lucifer è diventata una delle serie più seguite su Netflix, nonostante abbia avuto un percorso difficile: la prima stagione non aveva ottenuto un grande successo agli inizi ma, col passare del tempo, la serie ha cominciato ad essere sempre più apprezzata dal pubblico.

Anche la sua produzione ha incontrato degli ostacoli, andando oltre alle cancellazioni grazie ad un salvataggio proprio da parte di Netflix. La serie è recentemente arrivata alla sua sesta stagione e deve la sua popolarità anche alla figura di Tom Ellis, l’attore protagonista che interpreta il Diavolo – Lucifer Morningstar. Scopriamo quanto ha guadagnato Ellis per aver interpretato lucifero.

Lucifer 6: è arrivata la sesta stagione della serie

Lucifer 6, pubblicato il trailer dell'ultima serie su Netflix (YouTube)

Trasmessa per la prima volta nel 2016, la serie era stata cancellata nel 2018 dopo il finale della terza stagione. A quel punto, gli autori ed il cast delle serie avevano avviato una campagna social chiamata #SaveLucifer, con la quale erano riusciti ad avere molto seguito. In seguito Netflix ha comprato e rinnovato la serie per le stagioni successive. Il 10 settembre 2021 è uscita la sesta stagione, che si è conclusa con molti apprezzamenti da parte dei fan.

Lucifer Morningstar è il Diavolo e protagonista della serie omonima, interpretato dall’attore Tom Ellis, conosciuto anche per il ruolo di Re Cenred nella serie Merlin.

Quanto viene pagato Tom Ellis per il suo ruolo di Lucifer? Sappiamo che l’attore aveva già chiesto un aumento dello stipendio a partire dalla quinta stagione, visto l’incremento del seguito.

Precedentemente, Ellis percepiva circa 50.000 dollari per ogni puntata: si vocifera che abbia chiesto di essere pagato il doppio ma sembrerebbe che Netflix non abbia soddisfatto la sua richiesta. C’è stato comunque un aumento nel cachet di Ellis che, in base alle fonti, sarebbe arrivato a guadagnare sui 65-70 mila dollari a puntata.