BodoGlimt-Roma 6-1, débâcle giallorossa: tabellino e highlights

0
293

Il turnover di Mourinho non paga. Squadra mai in partita e goleada norvegese

BodoGlimt-Roma, tabellino e highlights

BodoGlimt-Roma, tabellino e highlights

 

BodoGlimt-Roma, tabellino e highlights – Difficile per la Roma ricordare una sconfitta così. Una differenza reti così larga l’ha subita contro il Manchester in più di un’occasione, ma molto difficile sarebbe stato immaginare un simile risultato contro una squadra norvegese. Il Bodo Glimt gioca invece la partita perfetta, con il match che si rivela subito in discesa per i padroni di casa scandinavi. In vantaggio dopo soli 8’ minuti con Botheim, le maglie gialle raddoppiano già al 20’ con Berg. José Mourinho aveva scelto di effettuare un copioso turnover, ma mai si sarebbe aspettato una débâcle da punteggio tennistico, con uno svantaggio di ben cinque reti, sei, se non avesse segnato il gol della bandiera Carles Perez, in un momento in cui sembrava che i giallorossi la potessero recuperare. Annichiliti in tutti i settori del campo, gli ospiti non sono riusciti ad arrestare le furie allenate da Kjetil Knutsen, che hanno messo a segno una vera e propria goleada nella ripresa, con le marcature di Solbakken, Pellegrino e altre due reti di Botheim, che metterà alla fine a segno una tripletta. Un passaggio a vuoto per una formazione, quella dello Special One, andata completamente nel pallone nel corso della gara, senza riuscire a reagire di fronte a quello che è sembrato uno strapotere della formazione di casa norvegese. Nulla di irrimediabile, anche se il portoghese dovrà subito far capire ai suoi che il match contro gli scandinavi in Conference League è stato solo un incidente.

 

Potrebbe interessarti anche: Zenit-Juventus 0-1: la decide Kulusevski

Segui gli aggiornamenti della Uefa su Twitter

BodoGlimt-Roma 6-1: Tabellino e Highlights

Reti: Botheim 8’, Berg 20’, Perez 28’, Botheim 52’, Solbakken 71’, Pellegrino 78’, Botheim 80’

Bodo Glimt (4-3-3): Haikin, Bjorkan, Lode (Hoibraten 81’), Moe, Sampsted, Konradsen, Berg, Fet (Vetlesen 81’), Pellegrino (Mugisha 87’), Solbakken (Koomson 87’), Botheim.
Allenatore: Kjetil Knutsen

Roma (4-3-2-1): Rui Patricio, Calafiori, Kumbulla, Ibanez, Reynolds, Darboe (Cristante 46’), Villar (Mkhitaryan 46’), Diawara (Pellegrini 60’), El Shaarawi (Abraham 60’), Perez, Borja Mayoral (Shomurodov 46’).
Allenatore: José Mourinho

Arbitro: Ali Palabiyik

Ammoniti: Darboe, Lode,

Espulsi: –

Highlights QUI