Edoardo Spinsante Plugsaints: carriera del cantante di X-Factor

Origini e curiosità su Edoardo Spinsante detto Plugsaints: carriera del cantante di X-Factor, cosa c’è da sapere.

Il suo nome d’arte è Plugsaints e gioca col suo cognome: perché lui si chiama Edoardo Spinsante e si è presentato alle audizioni di X-Factor, garantendosi il passaggio ai Bootcamp e da qui, grazie a Hell Raton,agli Home Visit in programma il 21 ottobre. Anche lui è giovanissimo, ma scopriamo di più.

(screenshot video)

Anconetano, nella sua città di origine ha frequentato il liceo scientifico e qui ha iniziato a rapportarsi con la musica. Ha intrapreso così un percorso anche come produttore, che nel giro di appena pochi mesi lo ha portato dove si trova adesso, ovvero a essere notato dai giudici di X-Factor e a giocarsi un posto nei live.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> X-Factor: Versailles, chi è il cantante che ha stregato Hell Raton

Scelto appunto in squadra da Hell Raton, si è preso i complimenti di tutti. Per Manuel Agnelli il ragazzo ha “stoffa” e una voce “un po’ maleducata”. Ha spinto forte secondo Emma Marrone, mentre Mika ha sottolineato il fatto che tra tanti il giovane marchigiano abbia scelto di esibirsi piano e voce.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Melli e Gemma a X-Factor: ecco chi sono, carriera e curiosità

Cosa c’è da sapere su Edoardo Spinsante, il giovane anconetano a X-Factor

Grazie alla sua bravura, dunque, il ragazzo si è guadagnato un posto tra i migliori talenti emergenti del panorama italiano. La ‘tradizione’ marchigiana a X-Factor è del resto di tutto rispetto: due anni fa, arrivarono ai live Marco Saltari e Sofia Tornambene e quest’ultima addirittura vinse il talent show. Lo scorso anno, è toccato ai Little Pieces of Marmalade, che con Edoardo condividono anche la provincia di provenienza.

Da diverso tempo attivo sul suo profilo Instagram, non lo aggiorna molto e così ecco spuntare addirittura delle foto di quando era al liceo e si esibiva con la sua band. Con alcuni di loro, a febbraio 2020, ha inciso il singolo “Jointstick”. Il resto del gruppo dell’epoca era composto da Edoardo Celsi alias Elsic, Gabbo e Jmane. Il singolo venne confezionato nello studio di registrazione “domestico” di Edoardo, chiamato Divano Studios.

Invece, a settembre di quest’anno è uscito il suo primo video ufficiale, dal titolo “Luci Spente”. Altri due inediti sono stati invece presentati nella prima parte del concorso da questo ragazzo, che a molti ricorda Mahmood, ovvero “Altro” e “Colore”. Adesso Plugsaints non vuole più fermarsi.