Gabriele Lavia: biografia e carriera dall’attore e regista

Gabriele Lavia è un attore e regista molto apprezzato per le sue interpretazioni teatrali e cinematografiche, che lo hanno reso una figura rappresentativa del mondo del teatro in Italia. 

Gabriele Lavia è un celebre attore, regista e produttore. La sua passione per la recitazione è nata quando era molto giovane e oggi è diventato un modello nel panorama teatrale italiano per molti ragazzi e ragazze.

Gabriele Lavia
(screenshot video)

Il suo esordio come attore è avvenuto in teatro negli anni Sessanta e negli ani Settanta ha iniziato a lavorare come regista teatrale. Oltre al teatro, Lavia si occupa di cinema, anche in questo caso sia come attore che come regista.

Gabriele Lavia: biografia, carriera e vita privata

Gabriele Lavia ha origini siciliane, è nato a Milano nel 1942 ed è cresciuto a Torino, dopo che il padre si è dovuto trasferire per lavoro. Il suo interesse verso la recitazione è iniziato da quando era ragazzo: quando era bambino, a Catania, suo padre era solito invitare la compagnia di filodrammatici nel salotto blu di casa loro e Gabriele era rimasto impressionato dalle loro recite.

Gabriele Lavia
(screenshot video)

Negli anni Sessanta Lavia esordisce in teatro, con spettacoli come “Edipo Re” e e “Re Lear”, rispettivamente al Teatro alla Scala e al Piccolo Teatro di Milano. Nel 1975 si occupa della regia teatrale di “Otello” di Shakespeare, il suo autore preferito. Successivamente, a partire dagli anni Ottanta e Novanta, Gabriele si occupa della direzione del Teatro Eliseo di Roma e del Teatro stabile di Torino.

Per quanto riguarda il mondo del cinema, Lavia esordisce con “Metello” sempre negli anni Settanta e nel 1983 cura il suo primo lungometraggio, intitolato “Il Principe di Homburg” che lo porta a vincere il Nastro d’Argento come migliore regista esordiente.

Gabriele Lavia è un uomo molto riservato e non sono molte le informazioni che abbiamo riguardo la sua vita privata. Si è sposato per la prima volta con l’attrice Annarita Bartolomei e i due hanno avuto un figlio nel 1972, Lorenzo, il quale ha ereditato la passione verso il mondo della recitazione dai genitori.

Tra il 1981 ed il 2001 Lavia ha avuto una relazione con Monica Guerritore, che per lui è stata moglie e compagna di lavoro. Gabriele e Monica hanno avuto due figlie, Maria Fragolina (nata nel 1989) e Lucia (1992). Nel 2015 Lavia si è sposato per la terza volta con l’attrice Federica di Martino.