Lutto nel calcio: morto l’ex portiere, una lunga carriera alle spalle

Lutto nel mondo del calcio: morto ex portiere. Si è spento a settantuno anni un portiere molto amato dai tifosi e dagli sportivi. Militò nel Varese, nella Ternana, nel Messina, nella Pistoiese e nel Monza.

Morto un ex portiere di Serie A. Poerio Mascella, calciatore professionista, originario di Novafeltria (provincia di Rimini), è deceduto a settantuno anni, dopo aver affrontato una lunga malattia.

Addio al portiere Poerio Mascella

Mascella a Pistoia (wikipedia)

Qualcuno se lo ricorderà per le sue parate in serie A e B, altri per i suoi occhi azzurri e i suoi baffi molto anni ’70… Quei caratteri esteriori così marcati distinguevano il suo volto sulle figurine Panini. Poerio Mascella è stato l’estremo difensore della Pistoiese, del Como, del Livorno, del Varese e di tante altre squadre di serie B e C. Scomparso nella notte di lunedì primo novembre, il Mascella esordì nel 1970 come portiere professionista.

Morto ex portiere che militò in A, nella Pistoiese

Poerio vestì la maglia della Pistoiese in Serie A, e con trenta presenze è tuttora il giocatore degli arancioni ad aver giocato più partite in massima serie. Difese anche la porta delle squadre di Seregno, Como, Livorno, Messina, Varese, Monza e Bari. Negli ultimi anni lavorò nello staff dirigenziale del Verona, specializzandosi nello scouting.

Portiere
Morto ex portiere – ck12

Alto, massiccio e dotato di buona agilità, Mascella fu un professionista esemplare e umile. Poerio pensava solo al pallone, e a nient’altro. E il calcio non può far altro che piangere e rimpiangere simili personaggi.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Lutto nel calcio, muore a 28 anni l’ex portiere del Club di Serie B

“L’ho conosciuto molti anni fa, quando anch’io giocavo a calcio”, ha ricordato il sindaco di Novafeltria (paese di origine del portiere) Stefano Zanchini. Anche Adriano Galliani, vicepresidente del Monza si è detto profondamente dispiaciuto per il lutto.

Apprezzato in tutte le piazze in cui ha giocato, il portiere romagnolo concluse la carriera a Bari come secondo nel 1985.