Incidente aereo: morta Marília Mendonça, star della musica latina

0
244

Marília Mendonça, una delle cantanti contemporanee più famose del Brasile, è stata uccisa in un incidente aereo all’età di 26 anni.

Un lutto ha colpito il mondo della musica latina: Marília Mendonça, una delle cantanti contemporanee più famose del Brasile, è stata uccisa in un incidente aereo all’età di 26 anni. Altre quattro persone – suo zio, il suo produttore e due membri della troupe – sono morte nell’incidente in una zona rurale nello stato sud-orientale di Minas Gerais.

Si tratta di un lutto che colpisce tutto il mondo della musica in America Latina e non solo il Brasile. È stata aperta un’indagine per determinare le cause dello schianto. Vincitrice del Latin Grammy nel 2019, Mendonça è diventata famosa per essersi concentrata sulle esperienze delle donne con relazioni fallite.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Milan, lutto prima del derby: vinse la Coppa Campioni col Trap e Rivera

Uno dei più grandi nomi della musica country brasiliana noto come sertanejo, Mendonça ha iniziato la sua carriera da adolescente ed è diventata una star nazionale nel 2016 con un successo sull’infedeltà. Era conosciuta come la “regina della sofferenza” del paese. L’anno scorso, poiché i concerti sono stati cancellati a causa della pandemia, si è esibita in una serie di concerti online.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Morte Vittoria Campo, no vax all’attacco: “Era vaccinata?”

La morte di Marília Mendonça, star della musica in Brasile, ha sconvolto tutti

Questo le ha regalato ancora maggiore celebrità e un record davvero invidiabile: un suo live in streaming ha stabilito il record del live streaming più visto al mondo, con 3,3 milioni di spettatori di picco su YouTube. Nel 2020 è stata l’artista più ascoltata in Brasile su Spotify. La Mendonça, che aveva un figlio di due anni, avrebbe dovuto esibirsi in un concerto venerdì sera nella città di Caratinga, a 12 km dal luogo dell’incidente.

Ore prima dell’incidente, ha pubblicato un video sui social media in cui si preparava a salire a bordo dell’aereo privato. Lo staff della cantante aveva inizialmente detto che era viva e ben dopo che era emersa la notizia dell’incidente, è stata confermata la sua morte in circostanze così drammatiche.

Le immagini televisive in seguito hanno mostrato l’aereo danneggiato vicino a una cascata in una zona montuosa. Dopo la conferma della sua morte, il calciatore brasiliano Neymar ha dichiarato su Twitter: “Mi rifiuto di credere, mi rifiuto”. La cantante Anitta ha detto: “Non ci posso credere. Voglio credere che ci sia ancora speranza”.