L’Eredità, Lorenzo Albanesi: ecco il giovane campione marchigiano

I protagonisti del quiz show L’Eredità, Lorenzo Albanesi: ecco il giovane campione marchigiano, cosa sappiamo su di lui.

Ancora un repentino cambio della guardia al quiz show L’Eredità, il gioco più longevo della televisione italiana, in onda su Raiuno ogni sera alle 18.45 e condotto da Flavio Insinna. Dopo la 22enne padovana Ketty Munari, arriva un altro giovane campione, direttamente dalle Marche: Lorenzo Albanesi.

Si tratta di un ragazzo davvero molto giovane, che proviene da Jesi, grosso centro in provincia di Ancona, tra i più importanti della zona, insieme al capoluogo e a Fabriano. Diplomato al Liceo Linguistico Leonardo Da Vinci, nella sua città natale, da diversi anni questo giovane campione vive a Bologna.

Leggi anche –> L’Eredità, la campionessa Ketty derisa sui social: “Ma ha capito?”

Qui studia Lingue, Mercati e Culture dell’Asia presso l’Alma Mater Studiorum e secondo quanto si apprende dalle sue informazioni su Facebook ha un fratello maggiore di nome Jacopo. Il giovane campioncino marchigiano, sempre stando alle informazioni reperibili in Rete, è attualmente single.

Leggi anche –> L’Eredità, Ketty Munari la campionessa: il retroscena sul fidanzato

Il nuovo campione dell’Eredità si chiama Lorenzo Albanesi: ecco alcune curiosità

Il fratello maggiore Jacopo è laureato in “Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di Lavoro” presso l’Università Politecnica delle Marche, in Ancona, ed ha avuto esperienze lavorative come consulente in ambito salute e sicurezza sul lavoro. A fare il tifo per lui, c’è anche sua mamma Caterina, che ha origini calabresi.

Ovviamente fanno il tifo per questo ragazzo anche i suoi colleghi di università e i suo concittadini di Jesi, i quali ieri hanno potuto vedere quel volto a loro noto arrivare fino in fondo al quiz show e conquistare così la Ghigliottina. Nel gioco finale, però, Lorenzo Albanesi, che ambisce a diventare sinologo, ovvero studioso di cinese, si è fermato sul più bello, non riuscendo a conquistare 52.500 euro.

Teoria, Gusto, Dare, Insegnato e Mal sono state le cinque parole chiave della Ghigliottina di ieri, ma il giovane campione jesino non è riuscito a dare la risposta giusta e trovare la parola nascosta, che era Educazione. Oggi ci riproverà, ma intanto ha raccontato ai portali di informazione locali che per lui va già bene così.