Choc a Roma: sale su una torre e cade, morto studente di 21 anni

0
233

Roma. Una tragedia ha coinvolto la Capitale questa mattina all’alba: uno studente francese di 21 anni è morto precipitando dalla torre Santa Bibiana, nei pressi della stazione di Termini. 

Una tragedia ha coinvolto la città di Roma questa mattina intorno alle 6: un giovane di soli 21 anni è morto dopo essere caduto dalla torre Santa Bibiana, vicino alla stazione di Termini.

(screenshot video)

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco ed il 118, i quali hanno trovato il corpo del ragazzo senza vita. La Polfer sta indagando sul caso che sembrerebbe essere un drammatico incidente.

Roma: tragedia vicino alla stazione Termini, il 21enne è precipitato da una cisterna

Il 21enne che questa mattina ha perso la vita a Roma era uno studente francese, venuto nella Capitale per motivi legati allo studio.

Roma
(screenshot video)

Secondo le fonti, sembrerebbe che il giovane sia salito attraverso la scala esterna della torre, insieme ad alcuni amici, per potersi godere il panorama della Capitale dall’alto.

A quanto pare, però, lo studente è scivolato in una cisterna esterna, precipitando da un’altezza di 20 metri. È stato uno dei suoi amici a contattare i soccorsi ma, nonostante l’intervento del 118 e dei vigili del fuoco, non si è potuto fare niente. Il corpo del 21enne è stato trovato privo di vita in via Giovanni Giolitti 287, nei pressi della stazione Termini di Roma.

La Polfer sta svolgendo delle indagini sul caso e ora gli investigatori stanno parlando con gli amici del giovane che erano presenti al momento della sua morte per poter ricostruire i fatti. In base a quanto riportato, il gruppo di amici avrebbe passato la serata insieme e, al termine di quest’ultima, avrebbero deciso di salire sulla torre.

Per adesso sembrerebbe trattarsi di un incidente e gli indagatori non escludono l’ipotesi che i ragazzi abbiamo fatto uso di alcolici nel corso della serata, gli esami tossicologici potranno fornire la prova.