Tove Villfor: lei e Alvise Rigo stanno insieme? Nuove prove sulla coppia

La ballerina Tove Villfor e l’ex rugbista Alvise Rigo stanno gareggiando insieme a Ballando con le Stelle: i due sono molto in sintonia e sembrerebbe che stia nascendo un’amore.

Tove Villfor è una ballerina e modella di origini svedesi, nata a Stoccolma nel 1996, che vive a Roma ormai da diversi anni e dal 2020 insegna danza nel programma Ballando con le Stelle. Nell’edizione di quest’anno del talent show, Tove sta gareggiando insieme a Alvise Rigo, ex rugbista, personal trainer e modello di Venezia nato nel 1992.

Ballando con le Stelle, quarantena preventiva per Alvise Rigo (Foto dal web)

Tove e Alvise stanno dimostrando di essere molto in sintonia e dalla loro complicità sembrerebbe essere nata una relazione vera e propria, che anche i giudici del programma hanno notato.

Tove Villfor e Alvise Rigo: le rivelazioni a Ballando con le Stelle

Tove Villfor e Alvise Rigo sono tra i più apprezzati a Ballando con le Stelle, tra i due si sta sviluppando una grande complicità e sono stati paparazzati più volte fuori dagli studi della Rai: Tove e Alvise sembrerebbero essere diventati una coppia anche al di fuori del programma.

Ballando con le Stelle, quarantena preventiva per Alvise Rigo (Foto dal web)

I giudici di Ballando con le Stelle hanno notato la sintonia tra i due e, nel corso delle scorse puntate, hanno fatto delle domande a Tove e Alvise portandoli a parlare del loro rapporto.  Tove, infatti, ha espresso di provare dei sentimenti verso Alvise: “Poi se più avanti ci sarà altro vedremo” ha concluso sorridendo. Alvise, da parte sua, ha parlato di Tove e della sua bellezza, sia esteriore che interiore. I due non si sono sbilanciati troppi: non hanno dato altri dettagli riguardo la loro relazione.

Selvaggia Lucarelli ha affermato di non aver mai visto Tove “così raggiante” e ha cercato di ricavare ulteriori informazioni dalla coppia durante la puntata della scorsa settimana. L’opinionista Roberta Bruzzone è intervenuta dicendo “Non serve che dicano nulla, il linguaggio del corpo è chiarissimo”.