Bus si schianta a prende fuoco in autostrada: oltre 40 morti e molti bambini

0
88

Bus si schianta a prende fuoco in Bulgaria a circa quaranta chilometri a sud di Sofia. Almeno dodici i minori deceduti: cause ancora ignote

Era circa le 2 della notte appena passata quando a Sud della capitale bulgara c’è stato l’incidente che ha spezzato le vite di più di quaranta persone.

Incidente in Bulgaria (foto Twitter)

Secondo le prime informazioni tra le vittime ci sono molti bambini. È certo che ne sono dodici ma il bilancio potrebbe purtroppo essere anche più grave. I mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine intervenute sul posto sono a lavoro per capire quali siano stati i motivi che hanno portato a questa tragedia.

Al momento non c’è certezza neanche sulla dinamica della tragedia. Di sicuro c’è stato un incendio con le fiamme che hanno avvolto il mezzo ma è in dubbio se ciò sia stata la causa o l’effetto dell’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio Kercher, Rudy Guede verso la libertà: ecco il motivo

Bus si schianta in Bulgaria: idendificazione in corso delle vittime

Il bus era partito da Istanbul e diretto a Skopje, capitale della Macedia del Nord. A bordo c’erano circa 50 persone e la maggior parte era albanese.

Il capo del governo bulgaro, Stefan Yanev ha telefonato al premier del Nord Macedonia, Zoran Zaev che ha commentando: “È una tragedia. Non sappiamo se tutte le vittime siano della Macedonia del Nord, ma questo è quello che supponiamo perché l’autobus è immatricolato nel Paese”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Addio “Barry White”: il manifesto choc per la morte di Eduardo

Nilolay Nikolov, Commissario capo del servizio di emergenza disastri, ha invece detto che sette passeggeri sono stati messi in salvo.