Rita Forte, il tumore e l’incidente che hanno cambiato la sua vita

La cantante e mucisista Rita Forte ha dovuto affrontare tantissime difficoltà nella sua vita: coma sta oggi

“Tante persone pensano che noi dello spettacolo siamo immuni alle cose tristi della vita, siamo persone normali”. Così Rita Forte in una delle sue ultime apparizioni in televisione.

La pianista fu ospite di Eleonora Daniele a Storie Italiane e raccontò il suo dramma. La donna, infatti, dove ventun’anni, ha dovuto affrontare di nuovo il tumore ma anche un grave incidente.

Era in auto con il compagno Raniero per andare al mare. C’era traffico e un’altra vettura fece un’inversione a U, colpendo la coppia in pieno e provocando varie e gravi fratture.

Dopo un’intera estate tra ospedali e riabilitazioni, ancora una brutta notizia con il ritorno del tumore. Nel 2019, ventuno anni dopo la prima volta (all’epoca lavorava con Luciano Rispoli a tappeto volante), fece un controllo e scoprì la malattia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ballando con le Stelle, Sabrina Salerno: “Volevo lasciare lo show”

Rita Forte: “Sono miracolata”

La sua storia come quelle di tante altre donne è utile per ripetere ancora una volta che la prevenzione è importantissima. Durante uno dei soliti controlli fu evidenziato che c’era qualcosa che non adava.

(screenshot video)

Alle Daniele disse che dopo una settimana era di nuovo in sala operatoria. Per fortuna dopo non ci fu bisogno di nessuna terapia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Uomini e Donne, l’indiscrezione: torna una ex corteggiatrice

La donna si definisce miracolata per quando accaduto. Di difficoltà, infatti, ne ha dovute affrontare tante. Nel 2005, quando lavorava con Fabrizio Frizzi in Rai, fu investita da una moto mentre attraversava la strada. Passò nove ore in pronto sottocorso e tre mesi in ospedale con i medici che le dissero che non sarebbe tornata a camminare come prima.