Teresa Langella, il dramma dell’ex tronista: ecco cosa ha subito

La confessione di Teresa Langella, il dramma dell’ex tronista che torna ospite in tv a Verissimo: ecco cosa ha subito.

Ci sono donne che hanno paura e non hanno il coraggio di denunciare, ma in questi casi il coraggio forse è l’unica arma necessaria per evitare il peggio. Stiamo parlando di chi subisce molestie sessuali e non sa come reagire. Ne sa qualcosa l’ex tronista di Uomini e Donne, Teresa Langella.

La giovane compagna di Andrea Del Corso, che ha ha conosciuto proprio al dating show, si presenta oggi nel salotto televisivo di Verissimo, condotto da Silvia Toffanin, per raccontare quello che ha subito. Un racconto che lei spera possa aiutare altre donne a uscire dall’anonimato e a confidarsi e denunciare.

Leggi anche –> Walter Veltroni, la figlia Martina e la vicenda di molestie subite

Il noto personaggio televisivo, circa un mese fa, ha scelto Instagram per raccontare la sua tremenda storia, quello che ha subito da un medico chirurgo. “Ha utilizzato il suo ruolo per approfittare di me”, sono state le sue parole di denuncia delle molestie sessuali che dice di avere subito.

Leggi anche –> Facebook, nuove regole contro le molestie a personaggi pubblici

Il dramma di Teresa Langella e il coraggio di denunciare

Rompere il silenzio e denunciare, prendere coraggio, è l’unica arma anche per provare a evitare che si ripeta su altre donne e Teresa Langella, che ha fatto la sua confessione social in piena notte, non nasconde quanto sia stato difficile. Occorre però, spiega lei, avere la forza di reagire, di non provare una “vergogna ingiustificata”.

“Ho vissuto nella convinzione di poter insabbiare il ricordo, che il tempo potesse cambiare le cose”, sono state le sue parole, ma col passare del tempo nulla cambiava e anzi le paure aumentavano, così ha scelto di uscire allo scoperto, di dire basta e di raccontare. La denuncia è partita e così un mese fa l’ex tronista si è trovata davanti a un giudice.

Ha potuto raccontare così anche davanti a lui questa vicenda tremenda che l’ha sconvolta. “Sono riuscita a dirlo e mi tremano le mani. Non sono l’unica a cui è capitato e purtroppo non sarò nemmeno l’ultima”, le parole di Teresa Langella, che chiede scusa ai genitori per aver taciuto troppo a lungo e soprattutto mette a nudo le sue paure, che non sono passate nonostante la denuncia.