Red Ronnie, tremendo incidente per il giornalista sull’autostrada A24

Ora sta bene Red Ronnie, il giornalista che il 1° dicembre si è schiantato con la sua auto contro dei blocchi di cemento. “Sono vivo per miracolo”, afferma Ronnie. 

Red Ronnie conosciuto nel mondo dello spettacolo come è un giornalista, critico musicale e conduttore tv e radio, lo scorso 1° dicembre, ha avuto un grave incidente stradale mentre percorreva l‘autostrada A24.

POTREBBE INTERESSARTI: Raffaele Sollecito su Ruby Guede: “Solo bugie”, la sua verità sul delitto

Red Ronnie (fonte: Instagram)
Red Ronnie (fonte: Instagram)

Il giornalista, all’anagrafe  Gabriele Anzalone, era diretto verso Teramo da cui “sono uscito vivo per miracolo“ afferma il cantante. La causa del suo incidente sono alcuni blocchi di cemento posti ai margini della strada per delimitare i lavori stradali in corso. L’uomo in un momento di distrazione e, a detta di Ronnie, un cambio di corso mal segnalato, è schiantato.

Subito dopo l’incidente sono arrivati i soccorso che hanno trasportato il conduttore televisivo un un ospedale aquilano dove i dottori gli hanno fatto tutte le analisi del caso. In base agli accertamento che Ronnie ha dichiarato, non ha riscontrato gravi lesioni, infatti è riuscito a tornare a casa solo con una frattura del setto nasale.

POTREBBE INTERESSARTI: Adolescente morta folgorata dopo che il cellulare è caduto nella vasca

Red Ronnie ha raccontato anche di stare bene in un post sul suo profilo Facebook: