Meteo 6 dicembre: maltempo, aria artica e venti forti colpiranno l’Italia

0
233
Il meteo per il 6 dicembre prevede un’ondata di maltempo sulla Sicilia e non risparmia il resto del Sud e molte aree del Centro.
Questo 6 dicembre si prevede un’Italia divisa tra un clima soleggiato e piogge, in particolare il meteo prevede maltempo al Centro-Sud e Isole. Alcuni fenomeni nevosi sono previsti anche a partire dai bassi rilievi delle aree centrali della Penisola. Inoltre un’area fredda porterà un generale calo delle temperature.
Immagine indicativa meteo 6 dicembre (fonte: gettyimages)
Immagine indicativa meteo 6 dicembre (fonte: gettyimages)

Il maltempo si placherà però nella giornata di domani, ritornando però sotto forma di una nuova perturbazione nel giorno della Festa dell’Immacolata, mercoledì 8 dicembre. Le piogge si sposteranno al Centro-Nord, con nevicate fino a quote di pianura al Nord-Ovest.

Nella giornata di oggi, 6 dicembre il clima nelle regioni settentrionali sarà prevalentemente soleggiato, solo qualche nebbia potrebbe interessare l’area nelle prime ore del mattino. Il resto dell’Italia sarà caratterizzato da piogge sparse, soprattutto su Marche, Abruzzo, Molise, Lazio e tutto il Sud e Isole. La neve cadrà a partire dai500-800 metri sull’Appennino Centrale e 900-1300 metri sull’Appennino meridionale.

Per quanto riguarda le temperature si prevedono valori minimi in calo in tutta l’Italia soprattutto al Nord. I venti forti porteranno mari molto agitanti ovunque. Ecco le previsioni meteo nello specifico:

Meteo Nord Italia 6 dicembre 2021

Il Nord Italia potrà godere di un clima asciutto salvo nuvole compatte che interesseranno tutti i settori, soprattutto sull’Emilia Romagna. Al pomeriggio ancora nessun fenomeno di rilievo con ampie schiarite. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile con qualche velatura ed isolate e neve sui rilievi alpini a partire dai 300 metri di altitudine.

Centro

Anche il Centro Italia dovrà farei i conti con cieli nuvolosi che porteranno piogge su Marche e Abruzzo. Al pomeriggio ancora maltempo sugli stessi settori, e si allontanano le nuvole dalla Toscana. A fine giornata si potrà godere di un clima stabile con cieli senza nuvole quasi ovunque e neve in calo sui rilievi appenninici.

POTREBBE INTERESSARTI: Mila Suarez contro Delia Duran: “Ecco perché tornerà con Alex Belli”

Sud e Isole Maggiori

Il Sud sarà interessato da un mattino piovoso ovunque specialmente su Campania e Puglia, mentre sull’Appennino si prevede neve. Al pomeriggio gli esperti non prevedono rilevanti variazioni climatiche con piogge sugli stessi settori. In serata ancora maltempo, sulla Puglia, mentre diminuiranno le piogge sulla Campania e arriveranno ad interessare la Sardegna. Si prevedono nevicate sull’Appennino intorno ai 700-1000 metri.