Lazio-Genoa 3-1, i biancocelesti ripartono: tabellino e highlights

Pedro nel primo tempo, Acerbi e Zaccagni nella ripresa. Inutile la rete di Melegoni

Lazio-Genoa, tabellino e highlights

Lazio-Genoa, tabellino e highlights

 

Lazio-Genoa, tabellino e highlights – Dopo un periodo di flessione, la Lazio di Maurizio Sarri riesce a risollevarsi con una netta vittoria contro il Genoa di Andriy Shevchenko, che a differenza dei biancocelesti non è riuscita ancora a trovare il giusto assetto per ripartire e allontanarsi dalla zona retrocessione. Sarri questa volta è riuscita a far accelerare i suoi, con un netto cambio di passo che permette alla sua formazione di agganciare Juventus e Roma, dimostrando una netta superiorità rispetto alla squadra genovese. Shevchenko deve così digerire un’altra sconfitta, piegato dalle giocate di Pedro e Luis Alberto, che meglio degli uomini del Grifone sono riusciti a superare la difesa avversaria. La squadra di casa regola così il Genoa per 3-1, con la rete dell’ex Barcellona già nel primo tempo, per quanto la partita non sia altrettanto bella, e con i gol di Acerbi e Zaccagni a un quarto d’ora dal triplice fischio dell’arbitro Pairetto. Brutta la posizione, penultima in classifica, della squadra di Sheva, che in alcune fasi della gara ha anche provato a reagire, ma non riesce comunque a evitare di perdere. Il Grifone non riesce a svoltare in un momento delicato della stagione, dal momento che le rivali corrono, mentre nella maggior parte dei casi, anche contro la Lazio, i rossoblù non sono riusciti a incidere, soprattutto in attacco, dove Pandev e Destro non sono mai riusciti a ricevere palloni utili per poter mettere in difficoltà Acerbi e compagni. Le differenze si sono viste nella prestazione e nel risultato, perfettamente allineati per quanto si è visto in campo.

 

Potrebbe interessarti anche: Roma-Spezia 2-0: i giallorossi vincono soffrendo

Segui gli aggiornamenti della Serie A su Twitter

Lazio-Genoa 3-1: Tabellino e Highlights

Reti: Pedro 36’, Acerbi 75’, Zaccagni 81’, Melegoni 86’

Lazio (4-3-3): Strakosha, Marusic, Acerbi, Luiz Felipe (Patric 84’), Hysaj (Radu 63’), Basic (Luis Alberto 63’), Cataldi (Lucas-Leiva 74’), Milinkovic-Savic, Zaccagni, Felipe Anderson (Muriqi 84’), Pedro.
Allenatore: Maurizio Sarri

Genoa (3-5-2): Sirigu, Criscito, Vasquez, Vanheusden (Biraschi 46’), Cambiaso, Portanova (Melegoni 83’), Badelj, Sturaro (Hernani 46’), Ghiglione (Sabelli 60’), Pandev (Ekuban 60’), Destro.
Allenatore: Andriy Shevchenko

Arbitro: Luca Pairetto

Ammoniti: Ghiglione, Vasquez, Portanova

Espulsi: 

Highlights QUI