Gianfranco Battisti, chi è l’ex amministratore delegato di FS

Premi e riconoscimenti internazionali, Gianfranco Battisti dalla Fiat a Ferrovie dello Stato ha ottenuto ottimi risultati

Dalla direzione marketing di una grande azienda come la Fiat al ruolo di Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato. La carriera di Gianfranco Battista è stata entusiasmante ed è diventato uno dei manager più apprezzati d’Italia.

Gianfranco Battisti
Gianfranco Battisti (Foto Facebook)

Classe 1962 e una laurea in Scienze Politiche e in Economia e Management Internazionale, ha avuto l’importante incarico in Fiat a 26 anni nel 1988 e dieci anni dopo è entrato in Ferrovia dello Stato.

Nella nuova azienda ha avuto il ruolo di responsabile marketing e gestione dei ricavi per le corse in viaggio nelle ore notturne. Man mano la carriera ha spiccato il volo e ha avuto ruoli sempre più importanti come quello di Direttore del Marketing che aveva già avuto in Fiat.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Gianfranco Battistini, i dati dei ricavi durante la sua gestione e i premi

Nel 2009 è diventato direttore della divisione passeggeri nazionale e internazionale e dell’Alta Velocità di Trenitalia. Il grande investimento della Tav fatto dall’azienda l’ha visto protagonista e per questo ha ricevuto anche il Global Award WTM (World Travel Market).

foto Facebook

Sempre nel 2009 e per due anni è stato consigliere di amministrazione della società Artesia S.p.A. In Ferrovie dello Stato il punto più alto è arrivato il 31 luglio 2018 quando è stato nominato Amministratore Delegato, ruolo che ha ricoperto fino al 27 maggio 2021. Durante il suo mandato è diventato nel 2019 presidente della Fondazione FS.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Quello du un anno con ottimi risultati per l’azienda. Fu lo stesso Gianfranco Battisti a presentare i dati nel marzo 2020: furono oltre 12 miliardi di euro i ricavi e 584 milioni di utile netto. Numeri in riferimento al 2019 quando. Ha vinto il premio Excellent riservato ai manager del turismo e dell’ospitalità.