Juventus-Cagliari 2-0, Kean e Bernardeschi regolano i sardi: tabellino e highlights

I bianconeri chiudono il 2021 con una vittoria, i rossoblù di Mazzarri restano in crisi

Juventus-Cagliari, tabellino e highlights

Juventus-Cagliari, tabellino e highlights

 

Juventus-Cagliari, tabellino e highlights – La Juventus allenata da Massimiliano Allegri affronta un Cagliari in piena crisi, con il tecnico Walter Mazzarri alla disperata ricerca di punti dopo la cocente sconfitta per 4-0 contro l’Udinese. I rossoblù non riescono a mettere a punto un proprio assetto vincente, ma almeno contro i bianconeri sembrano tenere meglio che in altre occasioni. Passano ben 40 minuti che la Vecchia Signora non riesce a trovare il vantaggio, con Bernardeschi e Morata che, almeno inizialmente, non riescono a trovare spiragli tra le maglie rossoblù. Proprio nei minuti finali della prima frazione di gioco è però Kean a deviare di testa un cross deviato dalla fascia destra e in modo abbastanza fortunoso a sorprendere Cragno, dopo aver colpito nel primo tempo anche un palo. Un vantaggio fortuito ma estremamente fortuito per i bianconeri, che possono così controllare il vantaggio senza correre particolari rischi. Allo stesso tempo i padroni di casa sarebbero chiamati a chiudere il match con la rete del raddoppio, ma il gioco della Juventus non è fluido e ad ampi tratti fa fatica. A meno di dieci minuti dal triplice fischio dell’arbitro Federico Dionisi è però Bernardeschi a segnare una rete importante non solo per lui, ma anche per l’esito della gara. Un gol con il quale l’esterno può finalmente sbloccarsi in questa stagione e decisiva per allontanare i rischi di un pareggio da parte dei sardi. In questa circostanza estremamente utile l’assist del neoentrato Kulusevski, altro bianconero spesso messo in discussione quest’anno. Grazie al pareggio dell’Atalanta, la vittoria della Juventus permette così ad Allegri di recuperare due punti proprio ai bergamaschi per la corsa scudetto. Ultima giornata del 2021 quindi positiva per i bianconeri.

 

Potrebbe interessarti anche: Milan-Napoli 0-1, decide un gol di Elmas

Segui gli aggiornamenti della Serie A su Twitter

Juventus-Cagliari 2-0: Tabellino e Highlights

Reti: Kean 40’, Bernardeschi 84’

Juventus (4-3-3): Szczesny, Alex Sandro, De Ligt, Bonucci, Cuadrado, Rabiot (McKennie 46’), Arthur (Locatelli 83’), Bentancur, Bernardeschi (De Sciglio 90’), Morata (Kaio Jorge 90’), Kean (Kulusevski 71’).
Allenatore: Massimiliano Allegri

Cagliari (3-5-2): Cragno, Carboni, Ceppitelli, Zappa, Dalbert (Keita Balde 84’), Lykogiannis, Deiola (Oliva 71’), Grassi, Bellanova, Joao Pedro, Gaston Pereiro (Pavoletti 64’).
Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Federico Dionisi

Ammoniti: Carboni, Dalbert, Pavoletti

Espulsi: 

Highlights QUI