Omicidio Angela Kukawski: trovata morta la manager delle celebrità

Angela Kukawski è stata trovata morta dopo essere scomparsa il 22 dicembre: è stata la manager di diverse celebrità statunitensi, dalla famiglia Kardashian a Nicki Minaj.

Il cadavere di Angela Kukawski è stato trovato il 23 dicembre all’interno del bagagliaio della sua auto in un parcheggio di Simi Valley. Angela è stata la manager di tante celebrità statunitensi, tra cui: la famiglia Kardashian, Kanye West, Nicki Minaj e Offset. Inoltre, era consulente degli eredi di Tupac Shakur.

crime scene
(screenshot video)

La scomparsa della manager era stata denunciata il 22 dicembre, nella zona di Sherman Oaks. Sul suo corpo privo di vita sono stati rilevati segni di strangolamento e lesioni causate da arma contundente.

Omicidio Angela Kukawski: arrestato il fidanzato della vittima

“Siamo rattristati e affranti dalla perdita della nostra collega, Angie Kukawski” ha affermato Todd Bozick a TMZ, parlando a nome di Boulevard Management, azienda per cui lavorava Angela Kukawski, soprannominata Angie.

Nicki Minaj
Nicki Minaj, una delle star per cui ha lavorato la manager Angela Kukawski (Dimitrios Kambouris/Getty Images for Marc Jacobs)

Bozick ha proseguito descrivendo la manager come “una persona gentile e meravigliosa” che mancherà tanto alle persone che l’hanno conosciuta, per poi fare le condoglianze ai famigliari e agli amici di Kukawki, che è morta lasciando i suoi cinque figli.

La manager si era guadagnata una certa popolarità nel settore, facendosi conoscere come specialista nei servizi di contabilità, consulenza fiscale, gestione finanziaria e pianificazione patrimoniale e pensionistica per personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport.

I Kardashian, in una dichiarazione alla Cnn, hanno dato il suo addio a Kukawski: “Angela era davvero la migliore, si prendeva cura di ognuno di noi e faceva accadere cose impossibili” ha affermato la famiglia. Anche Nicki Minaj ha espresso il suo dolore e la sua vicinanza ai figli della manager, ricordando Angela come “la persona che lavorava più duramente, più affidabile e più dolce”.

Jason Barker, fidanzato di Angela Kukawski, è stato accusato di omicidio e tortura ed è stato arrestato dagli agenti. In base alle indagini degli investigatori, Barker – che dovrà presentarsi in tribunale il 12 gennaio – avrebbe torturato e ucciso Angela. In seguito, l’uomo avrebbe infilato il cadavere della partner in auto, guidando fino a Simi Valley, dove avrebbe abbandonato il veicolo.