Incidente mortale sulla Casilina: Francesco Ferrara perde la vita a 18 anni

0
223

Francesco Ferrara è deceduto a soli 18 anni a causa di un incidente stradale sulla Casilina, nella periferia est di Roma.

Francesco Ferrara avrebbe dovuto festeggiare i 19 anni a febbraio ma, purtroppo, un tragico incidente stradale ha posto fine alla sua vita a soli 18 anni.

Incidente stradale
(screenshot video)

Si tratta della prima morte causata da un sinistro dell’anno nuovo: Francesco era a bordo di uno scooter Gilera Gp 800 quando si è scontrato con una Fiat Panda nel tardo pomeriggio di sabato 1 gennaio.

Francesco Ferrara e il tragico incidente: la prima vittima della strada del 2022

Francesco Ferrara stava guidando il suo scooter nella periferia est di Roma, non molto distante dalla sua abitazione. Intorno alle ore 19.30, il 18enne si è scontrato con una Fiat Panda guidata da un uomo di 38 anni. Il sinistro è avvenuto in via Casilina, nei pressi nel numero civico 1799, tra Borghesiana e Finocchio.

Casilina
via Wikipedia

Dopo aver parlato con i testimoni, gli agenti hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza, alla ricerca di qualche indizio riguardo l’incidente. Infatti, non è ancora stata fatta chiarezza su quanto accaduto e gli agenti del VI gruppo Torri della polizia locale di Roma Capitale si stanno occupando delle indagini.

Secondo le prime ricostruzioni, Francesco stava viaggiando verso il centro della città, mentre la Panda si stava dirigendo nella direzione opposta, fuori Roma. Sembrerebbe che tra il 18enne e il 38enne ci sia stato uno schianto frontale o laterale, dopo che uno dei due avrebbe cercato di svoltare in una strada complanare della Casilina. Francesco è morto sul colpo, mentre l’uomo di 38 è in vita ed è stato scortato al Policlinico Tor Vergata per eseguire i test alcolemici e tossicologici.

Gli agenti della Capitale hanno chiuso la strada per poter procedere con i rilievi nel tratto che va da via Isnello al civico 1799 di via Casilina, in entrambi i sensi.

L’anno nuovo è già iniziato con una tragedia sulla strada, sulla scia del 2021 che, nei primi dieci mesi, è stato segnato dalla morte di 84 persone solo a Roma a causa degli incidenti stradali.