“Sono un po’ selvaggia”: Alice Arcuri di Doc 2 si confessa, retroscena a sorpresa sul suo passato

Alice Arcuri, fresca del successo che sta vivendo con Doc 2, ha fatto una rivelazione inattesa sul suo passato. Parole profonde

Alice Arcuri
Alice Arcuri in Doc 2 è Cecilia Tedeschi (Screen da Instagram)

“DOC – Nelle tue mani” è il primo medical drama che va in onda sulla Rai. La serie tv, che vede come protagonista Luca Argentero, sta letteralmente sbancando tutto. La prima stagione ha riscosso un successo incredibile e anche la seconda, in onda proprio in questo periodo, sta trascinando sempre più pubblico.

Una new entry di questa seconda stagione è Alice Arcuri, attrice genovese che nella serie tv interpreta Cecilia Tedeschi, un’infettivologa che viene poi nominata primario. L’attrice, in un’intervista, ha parlato del suo passato e ha rivelato qualche dettaglio inaspettato.

Alice Arcuri si rivela: “Sono una donna dal carattere non docile”

Alice Arcuri
Alice Arcuri in DOC 2 (Screen da Instagram)

E’ entrata nel cast della serie TV di maggior successo della RAI, Alice Arcuri. Non è mai facile entrare a far parte di un gruppo già formato, soprattutto quando le cose vanno bene così come sono andate per DOC 1. Eppure il suo personaggio ha saputo farsi conoscere molto bene dal pubblico, che ora riconosce il suo carattere estremamente pungente e fastidioso.

Una delle prime questioni che ha dovuto affrontare, non appena è arrivata sul set di DOC, è l’indiscutibile fascino di Luca Argentero. “Lo confesso, sul set tutti cediamo al fascino di Luca. Il suo sorriso è la sua arma non tanto segreta” ha ammesso, durante l’intervista. Il lavoro in gruppo, però, è stato molto piacevole e sereno.

Nel suo personaggio, Cecilia Tedeschi, Alice Arcuri riconosce alcune delle qualità che caratterizzano anche la sua persona. Innanzitutto legge una certa somiglianza nella postura e nelle espressioni, aiutate dai suoi tratti nordici un po’ spigolosi. Successivamente, si lascia andare ad alcune rivelazioni sul suo passato: “Sono una donna dal carattere non docile, cresciuta in mezzo ai maschi. Un po’ selvaggia…” ha detto di sè, al settimanale Nuovo TV.

L’ambito medico era evidentemente destinato a far parte della sua vita. Da piccola, infatti, Alice Arcuri aveva un sogno ben preciso per il suo futuro, prima di intraprendere la carriera di attrice. La Arcuri, da grande, si vedeva un cardiochirurgo di successo: da sempre, ha raccontato, è affascinata dal cuore e da ciò che è correlato.