“Censurate ‘sto ca**o!”: autogol di Alfonso Signorini, arriva la confessione che distrugge la sua credibilità [VIDEO]

L’ammissione in diretta è prontamente censurata dalla regia, guai in vista per Alfonso Signorini: era tutto pianificato.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini (fonte youtube)

Tempi grami per il reality di Alfonso Signorini. Nelle ultime ore il reality ammiraglio di Mediaset ha fondate ragioni per tremare. Un duplice scandalo si è consumato nell’arco di pochissimo tempo, e gli spettatori reclamano provvedimenti drastici. In primis, una delle favorite alla finale ha infranto il regolamento del gioco: Delia Duran si è infatti appartata col marito Alex in bagno senza i microfoni in dotazione, scambiandosi con lui prevedibilmente consigli e suggerimenti sulle strategie da attuare.

In secondo luogo, Alex Belli, il cui reiterato ingresso aveva già suscitato abbondante scalpore, si è lasciato andare ad una confessione sconvolgente, prontamente censurata dalla regia del GF Vip. Vediamo cos’è successo.

Alex Belli sbugiarda Alfonso Signorini e gli autori del GF Vip: la soap-opera era nel copione

Alex Belli
Alex Belli (fonte youtube)

Da mesi si mormora sul presunto teatrino inscenato da Alex Belli pur di mantenere su di lui il faro dell’attenzione del pubblico: il triangolo amoroso generato nella casa del GF Vip ha occupato uno spazio immane su media e social network. Il pubblico, ormai, tollera con fastidio i continui riferimenti al trittico Belli-Duran-Sorge, e non ha salutato con favore l’ingresso a sorpresa dell’attore nella Casa.

Alex Belli era stato squalificato dal gioco in seguito a una presunta violazione del regolamento. Durante una discussione con la moglie Delia, infatti, intervenuta in diretta per bacchettare il marito circa il suo atteggiamento, Alex l’aveva avvicinata, infrangendo la normativa anti-Covid. La sua drammatica espulsione è stata uno dei momenti più iconici di quest’edizione del GF Vip. Tuttavia, alla luce del suo rientro nel gioco, Alex ha rivelato a Jessica Selassiè un scenario ben diverso: era tutto pianificato a tavolino. “Che poi, attenzione, voglio chiarirti questa roba qui: io, il 13, l’avevo già annunciato che… Noi, il 13, finiva il nostro…“, ha confessato Alex. A questo punto, l’intervento repentino della regia, che ha censurato l’audio successivo. Dal video si evince chiaramente che il labiale dell’attore aveva chiaramente fatto riferimento alla parola “contratto“. Un utente commenta sdegnato: “Alex ha ammesso che non è stato squalificato, è che il 13 scadeva il suo contratto! Pagliacci, censurate ‘stoc**zo!“. Ecco la significativa clip:

I fan del programma, giustamente, urlano allo scandalo. Ciò che prima era solamente un sospetto, ora diviene certezza: quest’edizione sembra pilotata e programmata sin dalle fondamenta. Emergeranno dichiarazioni ufficiali in merito?