“Vi mostrerò le chiappe!”: Alessandro Cattelan a luci rosse, il suo annuncio fa scalpore

La clamorosa notizia viaggia veloce sui social: Alessandro Cattelan è pronto a sfoderare i suoi lati più intimi.

Alessandro Cattelan
Alessandro Cattelan (fonte instagram)

Alessandro Cattelan, poliedrico conduttore televisivo e radiofonico, si appresta a sbancare su Netflix con un nuovo progetto fresco di cantiere. Si tratta della serie “Una semplice domanda“, in uscita sulla nota piattaforma a breve.

Il progetto nasce da un concept piuttosto suggestivo: la leggenda narra che Alessandro, papà di una bimba dall’intelligenza vivace, si è visto rivolgere dalla figlia un interrogativo apparentemente banale, ma dai risvolti filosofici: “Papà, come si fa ad essere felici?“. Il conduttore ha perciò deciso di rispondere a suo modo, con una docu-serie che esplora i propri limiti e gli universi privati delle altre persone. Vediamo i dettagli del progetto.

“Mi ha messo in crisi”: Alessandro Cattelan rivela i retroscena della sua docu-serie

Alessandro Cattelan
frame del trailer di “Una semplice domanda” (fonte youtube)

Alla domanda della figlia, Alessandro si è messo in discussione, riflettendo: “Sai, essere felici… ero convinto di sapere qualcosa sulla felicità. Ho una bella famiglia, sono in salute, ho un bel lavoro, dovrei sapere cosa sia la felicità. E allora perché mi ha messo in crisi quella che in fin dei conti è solo Una Semplice Domanda?“. L’interessante progetto mira quindi ad esplorare i confini dell’animo umano, e coinvolgerà diverse personalità del cinema, sport e spettacolo.

Tra gli ospiti previsti possiamo annoverare  Roberto Baggio, Geppi Cucciari, Elio, Francesco Mandelli, Paolo Sorrentino e Gianluca Vialli. Ad ognuno di essi, prevedibilmente Cattelan rivolgerà la stessa domanda, cercando una risposta universalmente invocata. L’uscita della docu-serie è prevista per il 18 marzo 2022, e si prolungherà per 6 puntate in totale: ognuna di essere sarà impostata in maniera differente, secondo la prospettiva dell’ospite prescelto. Alessandro ha deciso di condividere il suo progetto tramite i social, annunciando: “UNA SEMPLICE DOMANDA sarà l’occasione per farvi vedere lati di me che solitamente tendo a non mostrare mai. Tipo i capezzoli e le chiappe, per esempio. Esce il 18 Marzo in tutto il mondo su Netflix, mettila in lista da oggi!“.

Non resta che attendere domani, per assaporare il suggestivo viaggio di Alessandro negli interrogativi più antichi al mondo. Il conduttore sta dimostrando una notevole capacità camaleontica, passando dagli studi di MTV al percorso sul palco di X-Factor, per poi approdare a RAI 1 con il programma “Da Grande“. Siamo curiosi si seguire da vicino questa sua ulteriore evoluzione.