Invecchiamento della pelle, questo alimento va tolto subito se vuoi evitare il tracollo delle rughe

Ci sono alimenti che accelerano l’invecchiamento della pelle, e uno in particolare va eliminato per limitare il più possibile l’apparizione delle rughe.   

Invecchiamento pelle rughe
Invecchiamento della pelle e rughe – Fonte: Inran.it

La pelle è il nostro biglietto da visita quando ci presentiamo agli altri, e tanto basterebbe per capire quanto sia importante prendersi cura di lei. Un buon modo per riuscirci è senza dubbio quello di evitare alimenti dannosi per la cute.

I cibi che fanno invecchiare precocemente la pelle sono parecchi. I loro effetti negativi si vanno a sommare all’invecchiamento naturale, contro il quale non c’è rimedio, perché è dettato dall’età che avanza.

Se vuoi evitare di accelerare il processo di deterioramento delle pelle devi mantenere un’alimentazione sana ed equilibrata, e ridurre se non addirittura eliminare gli alimenti dannosi, e tra questi uno in particolare. Scopriamo assieme quali sono.

Invecchiamento della pelle, stop alle rughe: gli alimenti a cui fare attenzione 

Invecchiamento della pelle e rughe
Invecchiamento della pelle e rughe

Tra gli alimenti che determinano una invecchiamento precoce della tua pelle ci sono innanzitutto i dolci. Ciò non significa doverci rinunciare in maniera definitiva. Infatti un consumo moderato di dessert sani non implica alcuna conseguenze negativa.

Devi fare però attenzione a non esagerare, perché un eccesso di zuccheri attiva un processo chimo che ha come risultato quello di danneggiare il collagene, proteina presente in grande quantità nel derma per garantirne l’elasticità, senza la quale la comparsa delle rughe diventa inevitabile.

Altri due elementi che devi tenere in considerazione se vuoi prenderti cura della tua pelle sono la modalità di cottura degli alimenti e gli additivi chimici. Nel primo caso devi fare attenzione a non carbonizzare il cibo perché la parte bruciata contiene sostanze nocive a pelle e collagene.

Per quanto riguardai solfiti e conservanti devi sapere che sono in grado di scatenare processi infiammatori che a loro volta accelerano la comparsa delle rughe. Giusto per fare un esempio, tali sostanze le ritroviamo nelle carni lavorate, come salsicce e bacon. E sempre per restare in tema, devi sapere che la carne rossa in particolare, assieme al suo grasso, può scatenare i radicali liberi, che inibiscono la rigenerazione cutanea.

Il grande nemico della tua pelle è l’alcool, fonte di tossine che incidono sulla sua freschezza e sul suo colorito. Il vino rosso, se assunto in maniera moderata, non arreca danni. Il vino bianco, essendo molto più acido, risulta essere molto pericoloso per il tuo viso. L’alcool in generale provoca danni profondi, ovvero rughe e pelle secca con disidratazione diffusa, a cui si aggiungono occhiaie e gonfiore.

Un minimo di attenzione va riserva anche al consumo delle bevande energetiche e del caffè, che sono dannose sia per la salute della pelle e sia per la salute della bocca.

Impostazioni privacy