“È indecente!”: Eleonora Daniele non si regola, va in onda lo scempio shock su RAI 1

La conduttrice Eleonora Daniele al centro di una bufera mediatica: il servizio di “Storie italiane” ha sconvolto il pubblico da casa.

Eleonora Daniele
Eleonora Daniele (fonte youtube)

I TG nazionali della scorsa sera si sono aperti con una notizia terrificante, che ha profondamente segnato il cuore della Nazione, rubando di netto la scena al conflitto in Europa e agli strascichi della pandemia in corso.

Un fatto di cronaca ha infatti sconvolto l’opinione pubblica, toccando il cuore di tutti gli spettatori: il comune dell’Aquila è stato per la seconda volta in pochi anni straziato da una tragedia inaspettata. La conduttrice Eleonora Daniele ha riservato ampio spazio alla notizia durante la messa in onda di “Storie italiane”, ma i toni utilizzati nel servizio sono stati tacciati di sensazionalismo e di “pornografia del dolore”. Vediamo cos’è accaduto.

Eleonora Daniele oltre i limiti, il servizio ha scosso il pubblico del programma

Eleonora Daniele
Eleonora Daniele (fonte youtube)

Un terribile fatto di cronaca ha avuto luogo ieri sera a l’Aquila. Dopo il catastrofico sisma, che ha ridotto in macerie l’intera città, altri innocenti sono finiti nelle prime pagine di tutti i giornali. Una mamma di origini bulgare, perfettamente integrata e stimata dalla comunità del paese, è andata a recuperare le sue gemelline dall’asilo a cui erano affidate. Purtroppo l’auto, lasciata in sosta nel parcheggio antistante l’asilo, è rovinosamente scivolata lungo il pendio che portava al cancello del parco esterno, finendo così addosso ad alcuni bambini.

Il bilancio è straziante: sei bimbi sono stati ricoverati in gravi condizioni, mentre ad uno di loro è toccata la peggior sorte. L’impatto con l’auto ne ha infatti provocato la morte, e l’intera comunità del paese è sotto shock. Mentre le Autorità analizzano le dinamiche e le possibili cause, i rotocalchi televisivi rilanciano la notizia, cavalcando l’emozione degli spettatori.

È quanto successo a “Storie italiane”: sebbene Eleonora Daniele abbia lanciato con la consueta delicatezza il tema gli spettatori non hanno affatto apprezzato il timbro del servizio. Alcune riprese, in particolare quelle effettuate dall’alto con i droni, hanno riscosso parecchio scalpore. L’accusa è quella di sfruttare il drammatico evento per calcare sul sensazionalismo originato dalla vicenda: ecco il video sotto accusa:

Le reazioni del pubblico

Persino un noto influencer getta esplicite accuse alla conduttrice RAI:

A volte gli episodi di cronaca vengono eccessivamente calcati dai media nazionali: voi che cosa ne pensate?