Attenzione alle spiagge: multe salate e REATO se ti beccano a fare questa cosa

Scatta il periodo delle vacanze, e le spiagge italiane sono prese d’assalto da milioni di villeggianti: attenzione, però, potreste rischiare grosso…

fioccano multe sulle spiagge italiane
fioccano multe sulle spiagge italiane (fonte pexels)

La stagione balneare si sta gradualmente aprendo, e la prospettiva delle vacanze non appare più così remota. Anzi, milioni di italiani approfittano dei primi weekend di sole battente e temperature elevate per prendere d’assalto gli stabilimenti marittimi più vicini.

Muniti di sdraio, ombrellone, costume e borsa frigo, numerosi turisti si godono i primi bagni di stagione, consumando gelati e granite sotto la canicola che in questi giorni imperversa sul Paese. Niente di più rilassante e benefico che concedersi lunghe giornate in riva al mare: attenzione, però. Sono state emanate alcune normative che potrebbero fruttarvi non solo onerose sanzioni amministrative, ma anche veri e propri procedimenti penali. Ecco come usufruire al meglio delle nostre spiagge senza incorrere in incresciose infrazioni delle legge.

Spiagge e ombrelloni: ecco cosa bisogna sapere

ombrelloni sulle spiagge
ombrelloni sulle spiagge (fonte pexels)

Come ben sappiamo, il Belpaese è ricco di furbetti disposti a mettere in atto le più ingegnose trovate pur di semplificarsi la vita. Tutti noi sappiamo che, con l’avvento dell’alta stagione, diventa sempre più arduo conquistarsi un’esigua porzione di spiaggia per bivaccare in tutta tranquillità.

Molti utenti degli stabilimenti, quindi, hanno l’abitudine di abbandonare il loro ombrellone in spiaggia, in maniera da ritrovarlo in loco il mattino successivo. Questa mossa permette loro di ritrovare comodamente la propria piazzola, senza sgomitare con gli altri bagnanti. Fanno testo però i provvedimenti applicati dal comune ligure di Bordighera, che ha trovato un valido mezzo di contrasto a tale opinabile consuetudine.

Il sindaco di Bordighera, infatti, ha stabilito che l’abbandono dell’ombrellone o del lettino sulla spiaggia è passibile di una multa che ammonta fino ai 500 € per i trasgressori. Gli oggetti incustoditi, inoltre, verranno immediatamente rimossi dalle spiagge e dalle zone limitrofe dal personale incaricato. Non è tutto: l’abbandono di oggetti personali sui bagnasciuga liguri ha anche pesanti risvolti penali. Il codice della navigazione, infatti, all’articolo 1161 pone il divieto di occupazione arbitraria delle spiagge demaniali: la trasgressione implica addirittura l’arresto fino ai sei mesi, commutabile in un’ammenda di 516 €.

Consigliamo perciò di adeguarvi alla normativa vigente: basterà svegliarsi di buon’ora al mattino, conquistandovi così il posto migliore nella vostra spiaggia preferita!