Mara Maionchi torna col botto, roba da non credere: programma a luci rosse in prima serata

La discografica è pronta a un ritorno in Rai, dove ha esordito a X-Factor nel 2008. Il progetto è inconvenzionale, proprio come Mara Maionchi

Mara Maionchi
Mara Maionchi (Youtube)

La discografica è sbarcata per la prima volta in televisione nel 2008, a X-Factor, con Simona Ventura e Morgan. Qui si è seduta al tavolo dei giudici fino al 2010, per poi lasciare definitivamente il programma. Da quel momento, però, Mara Maionchi è diventata un volto fondamentale della televisione, dalla risata inconfondibile e dallo stile inimitabile.

Nelle ultime ore, un’indiscrezione la vuole di ritorno su Rai2, la rete che la ospitò per X-Factor. Oltre al ritorno, però, la vera notizia è un’altra: condurrà un programma a luci rosse, con degli spogliarellisti.

Mara Maionchi ritorna col botto: ecco cosa potrebbe succedere

Mara Maionchi
Mara Maionchi (Youtube)

Il suo ingresso nel mondo della musica avviene per caso, nel 1967. Mara Maionchi, a ventisei anni, trova lavoro presso la casa discografica Ariston Records grazie a un annuncio del Corriere della Sera. Qui muove i suoi primi passi, collaborando con artisti del calibro di Mino Reitano e Ornella Vanoni, che nell’anno successivo parteciperà a Sanremo proprio sotto la sua collaborazione.

Solo due anni dopo questo ingresso fortunato nel mondo della musica, Mogol e Battisti la vogliono con sé per la loro neonata etichetta, la Numero Uno. È questo il suo vero salto nel vuoto e il momento in cui la sua carriera svolterà per sempre, rendendola uno dei volti più importanti della musica italiana. L’ingresso in televisione, invece, arriva ben più tardi. Si parla del 2008, quando le viene proposto un ruolo come giudice a X-Factor, su Rai2 con la conduzione di Francesco Facchinetti.

Quindi Mara Maionchi accetta e si fa conoscere in tutta la sua prorompente simpatia e unicità, che conquista tutto il pubblico. Nel 2010 passa quindi a Mediaset, dove lavora in diversi programmi come Amici di Maria de Filippi e Io Canto. Nel 2022, però, un altro grande lancio: con Sandra Milo e Orietta Berti si è buttata in un docu-reality per Sky, “Quelle brave ragazze”.

Nelle ultime ore, Il Fatto Quotidiano ha lanciato una potentissima indiscrezione. Sembra che per la prossima stagione televisiva, Mara Maionchi condurrà un programma su Rai2, la rete che l’ha lanciata. Si tratta della versione italiana di “New Monty: Who Bares Win in cui sedici concorrenti vip, otto uomini e otto donne, devono spogliarsi con uno spogliarello.

Nonostante l’obiettivo sia nobile, cioè quello della prevenzione medica, con Mara Maionchi arriverà quindi lo spogliarello in prima serata su Rai2. Niente è ancora confermato, ma le voci sembrano piuttosto certe.