Spesa al supermercato: per risparmiare usa questo metodo infallibile

Attenzione al rituale della spesa al supermercato: risparmiare è possibile, scopriamo tutti i trucchi del caso.

spesa al supermercato
spesa al supermercato (fonte pexels)

Negli ultimi tempi, anche fare la spesa si rivela una vera e propria missione: i prezzi stanno salendo alle stelle, e molto spesso ci ritroviamo a collezionare misere buste, per poi ritrovarci con il portafoglio svuotato.

Dietro alla routine della spesa alimentare ci sono anni e anni di studio del marketing: la disposizione di prodotti e corsie nei supermercati non è affatto casuale, come scopriremo. Esistono diversi trucchetti per tutelare il nostro tempo e denaro: scopriamo quali.

Spesa al supermercato: ecco le linee guida per il risparmio

lista della spesa
lista della spesa (fonte pexels)

I prodotti nei supermercati sono disposti secondo una strategia ben precisa: provate a farci caso. Se notate, all’altezza degli occhi del consumatore sono regolarmente presentati i prodotti di marca (e molto spesso i più costosi), in modo da favorirne l’acquisto. Basta scendere con lo sguardo per rintracciare prodotti a fascia prezzo più moderata e accessibile. Peraltro, si è scoperto che numerosi marchi affiliati alle catene di vendita propongono alimenti di ottima fattura, e che offrono un vantaggioso rapporto qualità-prezzo.

È inoltre indispensabile prepararci al rito della spesa a stomaco pieno: se affamati, ci ritroveremo a riempire inutilmente il carrello di tentazioni golose e poco durature nel tempo. Un’altra buona regola per tutelare il portafoglio è seguire in maniera certosina la lista precompilata da casa: se ci atteniamo ad essa senza concederci sgarri, difficilmente gonfieremo l’importo complessivo della spesa. Attenzione anche ai nostri piccoli: le strategie di marketing della grande distribuzione pongono caramelle e cioccolatini nei ripiani più bassi delle casse. Mentre si è in attesa del proprio turno in cassa, i bimbi facilmente cederanno alla tentazione di raccattare qualche dolciume extra. Diventa quindi necessario imporsi, sia per la salute dei piccoli, che delle nostre tasche: possiamo ricorrere anche ad un semplice escamotage, promettendo un gelato al termine del rituale.

Altri trucchetti salva-tasche

Consultate inoltre con anticipo i volantini concernenti le varie offerte programmate: potrete così effettuare scelte consapevoli ed economicamente vantaggiose, facendo anche scorta di prodotti a lunga scadenza. Pasta, scatolame, olio, detergenti: riempire lo sgabuzzino con questi beni ci aiuterà a gestire la spesa con maggiore elasticità. Molto spesso i commessi dei supermercati sono appositamente addestrati dai superiori per ruotare ciclicamente i prodotti più richiesti: questo comporta una maggiore ricerca da parte del consumatore. Esso dovrà infatti aggirarsi per molteplici corsie, e il rischio di incorrere in tentazioni aumenta notevolmente. Per non incorrere in questo rischio, conviene sempre richiedere l’assistenza di un addetto alle vendite, che ci indirizzerà a colpo sicuro verso il prodotto al momento ricercato.

L’acquisto di prodotti al supermercato non deve trasformarsi in un gesto compulsivo, ma dev’essere improntato all’oculatezza delle scelte per evitare danni al portafogli.