Lory Del Santo perde l’aplomb e lo insulta: è sbottata

La soubrette Lory Del Santo si scaglia contro un ex compagno di avventura: volano stracci dopo l’esperienza in Honduras.

Lory Del Santo
Lory Del Santo (fonte youtube)

La showgirl Lory Del Santo è reduce da una lunga e movimentata avventura a Cayo Cochinos. Sin dal suo approdo in Honduras con il compagno Marco Cucolo, l’attrice e regista si è inimicata lo zoccolo duro del gruppo di isolani, affrontando di puntata in puntata commenti al vetriolo e recriminazioni infuocate..

Dopo la sua eliminazione, Lory ha fatto ritorno in Italia, e il suo esordio nello studio di Ilary Blasi si è configurato quanto meno scoppiettante. La soubrette ha infatti lasciato il fidanzato Marco Cucolo in diretta televisiva, salvo poi ritornare sui propri passi dopo una breve parentesi. Al momento la coppia sarebbe nuovamente coesa e complice, ma Lory approfitta della luce dei riflettori per togliersi un’ulteriore sassolino dalla scarpa, e questa volta si scaglia contro Luca Daffrè: vediamo cos’ha dichiarato.

Lory Del Santo su Luca Daffrè: “È patetico e deprimente!”

Luca Daffrè
Luca Daffrè (fonte youtube)

La showgirl ha rilasciato un’articolata intervista alla testata “Novella 2000”. Interrogata in merito ai suoi rapporti con l’ex compagno di avventura, non ha esitato a stroncarlo con animosità. Ha infatti riferito: “Senza di lui la mia vita è migliore. Il più viscido e venduto, ha trasformato un complimento fisico che gli ho fatto dicendo che volevo comperarlo per non farmi nominare. Parlare con lui è patetico e deprimente. Un azzeccagarbugli di periferia, pessimo!“. Ha poi aggiunto: “Era soprannominato ‘chupa-chupa’ ossia lecca lecca, perché adulava Nicolas Vaporidis per essere accettato dal gruppo. E parlando di lui, è stato l’ambasciatore della falsità, ma se questo piace a me va anche bene così. Non lo stimo.”.

La tesi di Lory è ben precisa: la showgirl ritiene infatti che l’ex compagno sia un abile stratega, e che si sia spianato la strada assecondando i più forti del gruppo. Riporta “Isa e Chia”: “Non ti lasciano stare a meno che non ti metti sotto di loro e diventi una loro pedina, cosa che io non ho fatto. Ci sono molte persone che hanno scelto questa strada, tipo Luca Daffré, invece Gennaro Auletto ha detto: ‘No, io ho la mia personalità’. Per loro o tutti sudditi, o niente. Luca che invece faceva solo ciò che gli indicava il gruppo. Nicolas passava giorni a fare la nassa, ma non è mai servita a nulla. Lui ha fatto cose inutili, non Maccarini che è stato insultato. Luca una volta l’ho sorpreso a dire: ‘Lory mi ha detto che con questo fisico posso diventare leader così non la nomino’. Ma io non gli ho mai detto che se fosse diventato leader, non mi avrebbe votata. Questo lo ha aggiunto lui. Io ho solo detto che aveva un fisico tale da poter diventare leader e contrastare Roger Balduino, che non era ancora uscito. Capisci Luca quanto era viscido?“.

I due avranno modo di chiarirsi dopo la finale del reality?