Piersilvio Berlusconi gela tutti: “Lasciamolo riposare”, decisione shock per Canale5

Durante la presentazione dei palinsesti Mediaset, un annuncio in merito a Canale5 ha sconvolto tutti: stop improvviso

Canale5
Canale5 (Youtube)

Mercoledì 29 giugno si è tenuta la presentazione dei palinsesti Mediaset. Questo è il periodo di programmazione di ciò che verrà trasmesso, sulle principali reti, a partire da settembre 2022. È quindi un momento di bilanci, di ripensamenti e di previsioni: è sempre difficile capire cosa chiudere e cosa, invece, rilanciare.

Nelle ultime ore, sono quindi emersi i piani che Rete4, Canale5 e Italia1 hanno per l’anno prossimo. La proposta è ricca e variegata ma, tra le novità, emerge una durissima realtà decisa da Piersilvio Berlusconi. Lo stop è necessario, quest’anno non lo vedremo.

Canale5, stop necessario: non ci sarà

La Pupa e il Secchione
La Pupa e il Secchione (Mediaset Infnity)

La presentazione dei palinsesti Mediaset ha portato alla luce tantissime novità. Innanzitutto, una delle più attese: ritornerà il reality show “La Talpa”. Nonostante non si sappia ancora il conduttore o la conduttrice, si sa a chi è stata affidata la produzione: alla Fascino, di Maria de Filippi. Per il grande ritorno, quindi, ci si aspetta molto. Un altro reality confermatissimo è quello del GF VIP, in partenza a settembre con Alfonso Signorini alla guida. Confermati anche i due nomi che circolavano da giorni, per quanto riguarda le opinioniste: Sonia Bruganelli e Orietta Berti.

Quest’ultima, in particolare, è al centro della strategia di Canale5 per il 2022/2023. Oltre al ruolo di opinionista del GF VIP, si prevede anche un suo one woman show, di cui ancora si sa ben poco. Confermatissimo anche l’One Woman Show di Michelle Hunizker, che però non si concentrerà più su di lei e la sua carriera, ma su quella dei suoi ospiti. Altri due personaggi confermati sono Pio e Amedeo, che ritornano sia con “Felicissima sera” che con tre nuove puntate di “Emigratis”.

Tra i ritorni, però, c’è anche qualche definitivo addio. Il primo è quello di Nicola Savino, il quale ha chiuso i propri rapporti con Mediaset per passare a Tv8. Un altro inaspettato saluto è quello che Piersilvio Berlusconi ha fatto a “La Pupa e il Secchione“. Secondo Canale5 e Italia1, infatti, l’impresa sarebbe solo parzialmente riuscita e, di conseguenza, non è rinnovata:

Brutto colpo per Barbara d’Urso, il cui contratto è stato però perfettamente rinnovato. Chissà che nel futuro lo show ritorni, con una formula più avvincente.