Francesca Neri soffre da anni | “Giorni passati fra letto e divano”: Claudio le è sempre stato accanto

La bella attrice Francesca Neri vive da anni un dramma doloroso: la scoperta le ha aperto un nuovo mondo.

Francesca Neri
Francesca Neri (fonte youtube)

L’attrice trentina Francesca Neri spicca tra le fila degli attori italiani per bellezza e talento. Ha debuttato nel 1987 sul grande schermo, comparendo nella pellicola “Il grande blek” di Giuseppe Piccioni. L’attrice, candidata anche a 4 Nastri d’Argento, ha collaborato anche con importanti registi di caratura internazionale, come ad esempio in “Carne Trèmula” di Pedro Almodovar e “Le età di Lulù” di Bigas Luna.

Nonostante Francesca Neri abbia tutte le carte in regola per fomentare pettegolezzi e rumors circa la sua vita privata, l’attrice negli anni ha sempre mantenuto il più ampio riserbo circa e sue vicissitudini personali. Un grave e invalidante patologia l’ha però spinta recentemente a fare outing, ponendo il faro dell’attenzione pubblica sul problema della cistite interstiziale.

Francesca Neri e la diagnosi dopo anni di sofferenza: ecco cos’ha dichiarato

Francesca Neri e Claudio Amendola
Francesca Neri e Claudio Amendola (fonte youtube)

Mentre le voci circa la separazione dal marito Claudio Amendola si fanno sempre più insistenti, Francesca Neri vuole porre in rilevo una causa che la tocca da vicino. Nonostante i 25 anni d’amore che l’hanno legata al marito, i due sembrano essere arrivati ai ferri corti. L’attrice, nonostante i rumors sulla repentina separazione, ha sempre potuto contare sull’appoggio dell’attore romano, con cui è convolata a nozze nel 2010 a New York. E nel suo nuovo libro “Come carne viva”, l’attrice si racconta, narrando inoltre dell’invalidante patologia che la affligge da tempo immemore.

La cistite interstiziale si configura come un’infiammazione cronica della parete vescicale , ed è caratterizzata da forti dolori ricorrenti e difficoltà ad espletare la necessaria minzione. L’attrice spiega: “Queste ferite bruciano e causano una varietà di altri sintomi: elevata frequenza minzionale, capacità vescicale molto limitata (per capirci: 50 millilitri, anche meno), contrattura muscolare pelvica, infiammazione, neuropatia, dolore. Dolore. Dolore…“. Francesca Neri ha inoltre ammesso di aver sfruttato la sua patologia per imparare a leggere i segnali del suo corpo: “Quando stai male devi per forza intercettare ogni segnale, interpretarlo nella frase che il tuo corpo ti sta rivolgendo, una frase che magari è lunga decenni. È così che si trova il senso...”.

Francesca Neri ha preso posizione, il libro racconta la battaglia di molti

La sua battaglia con la malattia dura da ormai molti anni, e in rete l’attrice ha scoperto l’esistenza una rete vasta ed articolata di utenti nelle medesime condizioni. Francesca Neri ha infatti asserito: “A soffrire di cistite siamo in migliaia e stiamo tutti malissimo. La diagnosi non è sempre facile come nel mio caso: i forum sono pieni di storie terribili di persone che hanno impegnato cinque o sei anni per capire che cosa avevano e imboccare il giusto percorso terapeutico…“. Il suo nuovo libro si prefigge lo scopo di sensibilizzare il pubblico nei confronti della cistite interstiziale, sdoganandola dallo status di tabù.

Noi le auguriamo ovviamente il meglio, sia a fianco di Claudio Amendola, sia in un nuovo futuro in solitaria, auspicando anche che la scienza riesca a trovare una risoluzione per la sua dolorosa patologia.

 

Impostazioni privacy