Edoardo Donnamaria sconvolto | ” È una minaccia?”: scontro violento, la casa è una polveriera [VIDEO]

Dopo la diretta di giovedì, Edoardo Donnamaria è finito in una violenta litigata. Sono volate parole pesanti: scontro durissimo

Edoardo Donnamaria
Edoardo Donnamaria (Mediaset Infinity)

Una delle situazioni che creano più tensione dentro la casa del GF VIP è quella delle nomination. Per quanto si possano creare legami ed amicizie, infatti, il dover fare dei nomi di persone da mandare a rischio eliminazione è sempre occasione di scontri e di battibecchi, più o meno intensi.

Dopo la diretta di giovedì 13 ottobre, infatti, Edoardo Donnamaria è finito al centro di una litigata che nel giro di pochi secondi ha assunto toni pesantissimi. La situazione è sfuggita di mano, sono ai ferri corti.

Edoardo Donnamaria e Antonino Spinalbese: lite furiosa

Edoardo Donnamaria
Edoardo Donnamaria (Screen da Twitter)

Durante la puntata di giovedì 13 ottobre, Edoardo Donnamaria nel momento di fare la sua nomination ha deciso di pronunciare il nome di Antonino Spinalbese. Subito dopo la puntata, però, i due si sono confrontati in Giardino ed hanno avuto una pesante discussione, a cui ha preso parte anche Cristina Quaranta difendendo il punto di vista dell’ex di Belén. Secondo Antonino, infatti, Edoardo si sarebbe comportato molto male nel fare il suo nome, soprattutto perché fino alla sera prima i due erano amici e si scambiavano parole di fiducia.

Sei un senza pa**e” gli ha quindi detto Antonino, rincarando poi la dose: “Sei un ca**one, sei un ragazzino!“. Edoardo ha poi detto di aver fatto il suo nome perché, tra tutti, è quello che gli sembra più falso e secondo lui la reazione che Antonino sta avendo dimostra proprio questo sospetto. “Ah sei maturo te” gli ha detto, “…guarda che reazione stai avendo!”. Antonino però ha poi risposto pronunciando parole strane: Lo vedrai quando usciremo da qui!” ha ripetuto più volte. “Cos’è, una minaccia?” gli ha quindi risposto Edoardo:

Il rapporto tra i due sembra quindi definitivamente crollato e affondato. Sicuramente questo è solo il primo degli scontri a cui daranno vita perché il tema è tutto fuorché esaurito e perché la permanenza nella stessa casa non può far altro che alimentare questi scontri.