Flavio Insinna al settimo cielo, la notizia è ufficiale: “Sta tornando!”

Il conduttore Flavio Insinna ha ricevuto una conferma attesissima: di nuovo alle redini del suo cavallo di battaglia.

Flavio Insinna ck12.it 20221031
Flavio Insinna (fonte youtube)

Il conduttore romano Flavio Insinna rappresenta da anni una certezza per i vertici di Viale Mazzini, e è pronto a tornare ad occupare l’access time di RAI 1. L’apprezzato mattatore, infatti, reggerà nuovamente le redini del suo quiz-show “L’Eredità“, giunto alla quarta edizione consecutiva di programmazione.

Di seguito, tutte le novità sull’atteso ritorno del format, prodotto da RAI in collaborazione con Banijay Italy.

Flavio Insinna torna da leone su RAI 1: le anticipazioni su L’Eredità

Flavio Insinna ck12.it 20221031
Flavio Insinna (fonte youtube)

Il conduttore ha riconfermato anche il suo staff autoriale, nonché la coppia di Professori inseriti nel programma di RAI 1. Si tratta delle ex new-entry Andrea Cerelli e Samira Lui, presenze ormai inossidabili nel format. Le nuove puntate de “L’Eredità” ricominceranno dunque da oggi, lunedì 31 ottobre, dalle ore 18.50, e fungeranno da apripista per la programmazione serale della prima rete nazionale.

Tra le novità previste per la nuova edizione del programma vi è l’introduzione di due nuovi giochi. Il primo di essi porterà il nome di “Chi, come, cosa“, e sfiderà i concorrenti nel debunking di notizie curiose provenienti da tutto il mondo. Il secondo, ribattezzato “La Stoccata“, prevede un testa a testa tra i due finalisti rimanenti, regalando solo ad uno di loro l’accesso all’ambito Montepremi finale.

Solamente uno, tra i 7 partecipanti coraggiosi al game-show, infatti, avrà la possibilità di competere nell’ormai storica “Ghigliottina“, appuntamento che ha riservato al programma i massimi picchi di share. Il gioco finale de “L’Eredità”, in effetti, è arrivato a totalizzare nella scorsa edizione ben 6,4 milioni di spettatori, con uno stellare 30,7% di share.

A questo risultato degno di nota si somma un riconoscimento ancora più prestigioso per Flavio Insinna. Il conduttore ha ricevuto in data 28 ottobre dal Capo dello Stato Sergio Mattarello un premio per l’impegno e il sostegno alla ricerca. A tal proposito, Insinna ha dichiarato: “Il premio è soprattutto delle persone a casa, non mi piace usare la parola pubblico, è la famiglia dell’Eredità. Io faccio solo da volano. Questo premio è di tutte le persone che ogni volta che dico ‘sosteniamo la ricerca’ donano, perché la ricerca vuol dire vita“.

Per il mattatore di RAI 1 si preannuncia dunque l’ennesima stagione di successi, complice anche il power-up da parte della prima carica dello Stato.