Sanremo 2023, spoilerato un testo | Tutti i precedenti di artisti a rischio eliminazione

Quello che è successo a Sanremo è incredibile: il Festival non è ancora iniziato ed è già stato spoilerato un testo. Eppure non è la prima volta che succede…

L’edizione 2023 del Festival di Sanremo è alle porte e la nota manifestazione canora ha già iniziato a far discutere. Avete visto che cosa è successo questa volta?

Amadeus
Amadeus, ennesimo spoiler prima di Sanremo (ck12.it)

Quello del Festival di Sanremo è uno degli eventi più attesi di tutti i tempi. La rinomata manifestazione musicale vanta una longeva tradizione alle spalle, fatta di grandi artisti e successi indimenticabili. Dal 1951, anno in cui è andata in onda la prima edizione del Festival, il palco dell’Ariston ospita i più grandi cantanti della musica italiana, tenendo incollati allo schermo milioni di telespettatori provenienti da tutta la penisola. Oltre alle canzoni, però, Sanremo è famoso anche per le polemiche. Sebbene l’edizione del 2023 non sia ancora iniziata, è già successo qualcosa che ha fatto scatenare i fan del programma e non solo.

La cantante finita al centro dell’attenzione è Giorgia che, insieme a tanti altri illustri colleghi, figura tra i big in gara nell’edizione 2023 del Festival di Sanremo. La celebre artista romana è nel mirino del gossip a causa di uno spoiler che riguarda la canzone che presenterà al Festival nel corso della prossima edizione. Il brano si intitola Parole dette male e una parte del testo è stata resa pubblica per sbaglio. Dopo attente analisi, il Festival ha confermato che si tratta di un errore e che la cantante non è responsabile dello spoiler che, altrimenti, le sarebbe costato l’espulsione immediata. Ma non è la prima volta che si verifica un episodio simile nella storia di Sanremo.

Solo lo scorso anno era successo lo stesso a Gianni Morandi con il suo Apri tutte le porte. Il brano era stato resi in parte pubblico ancor prima dell’inizio del Festival, mettendo così a rischio la partecipazione del cantante emiliano. Morandi, che per la prossima edizione del Festival vestirà i panni di co-conduttore al fianco di Amadeus, non è stato espulso dalla kermesse. Al contrario, il suo brano si è piazzato al terzo posto dopo Mahmood e Blanco con Brividi e Elisa con O forse sei tu. La canzone, realizzata in collaborazione con Jovanotti, è poi diventata un tormentone vero e proprio ed ha accompagnato l’estate di milioni di italiani.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgiaofficial (@giorgiaofficial)

L’anno prima, invece, sono stati Fedez e Francesca Michielin i protagonisti di uno spoiler che aveva suscitato non poco scalpore sul web. Il rapper milanese aveva condiviso per sbaglio un estratto del brano, facendo infuriare non solo la compagna di canto ma anche la direzione del Festival. Per fortuna il tutto si è risolto e i due non sono stati espulsi dalla competizione e, anzi, si sono aggiudicati il secondo posto dopo i Maneskin.

Articolo di Eleonora Di Vincenzo