Una casa invisibile nel deserto | Le incredibili immagini di una struttura da 15 milioni

Chi non vorrebbe avere una casa in tutti i luoghi più belli del mondo? Qualcuno possiede questa: è nel deserto ed è pazzesca

Il deserto è un ambiente che attira e affascina da sempre. Non a caso si narra che Gesù visse nel deserto per ben 40 giorni, guidato dallo Spirito Santo e costantemente tentato dal diavolo.

Deserto
Una casa nel deserto da 14 milioni di euro (ck12.it)

Vivere nel deserto non è affatto facile. Ostile, esageratamente caldo e sostanzialmente privo di acqua e di fonti spontanee, è l’ideale per una escursione mentre si è in vacanza, con una guida del posto che ne conosca i pericoli e le insidie, ma è assai difficile da colonizzare.

Un uomo, però, è riuscito a costruirci una casa. Non è un’abitazione normale: è completamente fatta con degli specchi e ha un valore di 14 milioni di euro.

La casa invisibile nel deserto: ecco le foto

L’abitazione dal look incredibile si trova al centro del Joshua Tree National Park, uno dei parchi più belli della California. A progettarla è stato il designer Tomas Osinski, con il produttore cinematografico Chris Hanley, ed ha tutte le caratteristiche di un comune grattacielo di New York. “The invisible house” si chiama così proprio perché il suo esterno è completamente ricoperto di lastre di vetro temperato, che riflettono ciò che la circonda: il deserto. Se la si osserva da una determinata angolazione, sembra quasi scomparire tra le rocce e gli arbusti del luogo.

La sua superficie, di 511 metri quadrati, è stata progettata come un unico spazio che si sviluppa attorno a una piscina centrale di 30 metri. La zona pranzo e il soggiorno, quindi, son disposti proprio intorno ad essa. Le porte scorrevoli creano la sensazione di spazio continuo e le altre arre, tra cui 4 bagni e 4 camere da letto, son separate da pareti divisorie che mantengono una visione totale sul deserto.

All’interno, lo stile dell’arredamento riprende quello dell’architettura. Caratteristica iconica ed apprezzabile è il minimo impatto ambientale dell’abitazione: sul tetto, infatti, ha un impianto fotovoltaico e uno termico, per il riscaldo dell’acqua. Ora che l’avete vista vi siete innamorati e volete viverci? Potete affittarla! La casa, infatti, è affittabile per eventi, shooting, riprese e pernottamenti.