Luca Gagliano: la favola dell’attaccante che ha segnato alla Juve

0
111

Chi è il giovane attaccante del Cagliari, Luca Gagliano, oggi all’esordio in Serie A: la favola del calciatore che ha segnato alla Juve.

(Gabriele Maltinti/Getty Images)

Classe 2000, ribattezzato il torello di Alghero, Luca Gagliano è nato il 14 luglio e ha da qualche giorno compiuto 20 anni. Attaccante della Primavera del Cagliari, il suo è stato un regalo di compleanno davvero speciale: Zenga lo ha fatto esordire in Serie A contro la Juventus, appena laureatasi campione d’Italia per la nona volta consecutiva.

Leggi anche –> Lecce salvo se: retrocessione a un passo per i salentini

Dagli esordi al gol alla Juve: la storia di Luca Gagliano

Gagliano – the Wonderkid, come lo chiamano oggi – gioca a calcio da sempre, da quando aveva 5 anni e militava nel Catalunya Alghero, la squadra del quartiere. Viene notato dai talent scout del Cagliari Calcio e partecipa a un provino a Oristano. Qui è presente anche Gianfranco Matteoli, il quale decide di farlo entrare nelle giovanili del Cagliari. Da sei anni veste i colori rossoblù e a soli 17 anni, il 28 novembre 2017, fa il suo esordio in prima squadra nel match di Coppa Italia contro il Pordenone.

Bazzica nel giro delle nazionali giovanili, ma senza mai sfondare. Questo in corso è l’anno della sua consacrazione: segna a raffica ed è capocannoniere della squadra primavera. Firma anche il suo primo contratto da professionista. Fino ad arrivare a oggi, quando entra in campo con la maglia numero 37. Il giovanissimo attaccante ci mette meno di dieci minuti a segnare alla Juventus, ripagando così la fiducia di Walter Zenga. Attaccante mancino, non dotatissimo fisicamente, Gagliano dimostra un gran fiuto per il gol e porta avanti la sua squadra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here