Meteo 4 agosto, allerta arancione su Lombardia, Emilia e FVG

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
0
199

Meteo 4 agosto nuovo allerta della Protezione Civile

Meteo 4 agosto

La perturbazione proveniente dalla Francia, di origine nord atlantica, che si è abbattuta sull’Italia da ieri mattina prosegue i suoi effetti anche sulla condizione meteo di martedì 4 agosto 2020. Per tale motivo, la Protezione Civile, ha diramato un nuovo bollettino di allerta anticipando gli effetti su quattordici delle venti regioni italiane. Vediamo il dettaglio.

Allerta arancione su tre regioni, gialla per altre undici

Rinnovate condizioni di diffusa e spiccata instabilitàscrive nella nota di accompagno all’allerta meteo il Dipartimento Nazionale della Protezione Civileprima di spostarsi e interessare diverse zone del centro-sud“. Nella stessa comunicazione ufficiale, l’Agenzia statale, sottolinea come i fenomeni meteo previsti hanno la potenzialità di generare criticità idrogeologiche e idrauliche. Per oggi l’avviso prevede una ulteriore presenza di precipitazioni diffuse, principalmente di carattere temporalesco. Particolarmente colpite tre regioni del nord Italia per le quali l’allerta meteo è di carattere arancione, un livello sotto il rosso, lo stato di massima allerta. Le regioni sono la Lombardia, specie nei settori orientali, l’Emilia-Romagna e il Friuli Venezia Giulia. La Protezione Civile sottolinea, inoltre, che tutti i fenomeni previsti saranno accompagnati da rovesci intensi accompagnati da una forte e frequente attività elettrica. Sono previste anche grandinate e forti raffiche di vento. In parallelo la Protezione Civile segnala che è stato emesso un’allerta di livello giallo, per porzioni significative di undici regioni, da nord a sud. Sono previste anche deboli nevicate sulle cime più alte nel territorio ricompreso tra Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige.

Venti, temperature e mari

L’Aeronautica, dal canto suo, si sofferma sulla condizione delle isole, sulle temperature, sullo stato dei mari e su quello dei venti. E’ previsto bel tempo sulla Sardegna, fatta eccezione per qualche temporaneo addensamento sulla parte settentrionale. Addensamenti previsti nel pomeriggio. Sulla Sicilia, di contro, è prevista nuvolosità irregolare con sporadici temporali.

Temperature: le massime sono in rialzo su Piemonte e Liguria, in netto calo su tutto il resto del territorio nazionale.

Venti: moderati di carattere occidentali lungo tutto il territorio della penisola italiana con rinforzi, fino allo stato di burrasca, sul nord della Sardegna e sulle coste del Lazio e della Toscana. Si prevedono, inoltre, venti meridionali sulla Puglia e settentrionali per la Liguria

Mari: Si segnalano come agitati il Tirreno centrale e il mare di Sardegna. Molto mossi il canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e il medio-basso Adriatico, soprattutto a largo, il mar ligure e il restante tratto del mar Tirreno. Mossi – sempre secondo quanto riporta l’Aeronautica –  gli altri bacini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here