La mossa del cavallo: Michele Riondino, il ‘Giovane Montalbano’ torna in tv

0
102

Torna stasera in tv, dopo la fine delle repliche della seconda stagione della serie ‘Il Giovane Montalbano’, Michele Riondino in ‘La mossa del cavallo’.

(Twitter)

I fan del ‘Giovane Montalbano’, alias l’attore tarantino Michele Riondino, lo potranno vedere già stasera in televisione, in prima serata su Raiuno. L’assenza dunque è durata appena una settimana: lunedì scorso, infatti, si sono concluse le repliche della prima e seconda stagione della serie televisiva Il Giovane Montalbano, spin off del più celebre Commissario Montalbano. Diretta da Gianluca Maria Tavarelli, la serie si è conclusa con l’episodio ‘Un’albicocca’, trasmesso per la prima volta il 19 ottobre 2015.

Leggi anche –> Il Giovane Montalbano, terza stagione in bilico: parla Riondino

Michele Riondino e il futuro delle serie ispirate dai racconti di Camilleri

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Dopo aver girato Il Giovane Montalbano, il regista e l’attore principale di quella serie si sono cimentati nella trasposizione televisiva del primo romanzo storico dello scrittore Andrea Camilleri La mossa del cavallo, pubblicato nel 1999. Il film per la televisione si chiama La mossa del cavallo – C’era una volta Vigata, ed è andato in onda per la prima volta su Raiuno il 26 febbraio 2018. Come spesso accade quando si parla di personaggi televisivi ispirati ai racconti di Andrea Camilleri, anche in questo caso lo share è stato da record: 32,3%, pari a quasi 8 milioni di telespettatori.

Il film per la televisione tornerà dunque a essere trasmesso nuovamente stasera e vedremo se riuscirà a ripetere il successo di ormai due anni e mezzo fa, quando andò in onda per la prima volta. Intanto, l’attore tarantino Michele Riondino, compagno di Eva Nestori, make up artist molto apprezzata, che è anche la mamma dei suoi due figli, e conosciuta proprio sul set de ‘Il Giovane Montalbano’, non svela troppo sul suo futuro lavorativo. Sono molti i fan dei racconti di Andrea Camilleri che si chiedono anche oggi se sia della serie principale che dello spin off ispirati al commissario più famoso d’Italia verranno realizzate altre puntate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here