“Viviana Parisi è uscita dall’auto e Gioele era vivo”

0
186

Parla la famiglia settentrionale che ha assistito all’incidente di Caronia, 15 giorni fa: “Viviana Parisi è uscita dall’auto e Gioele era vivo”.

(Facebook)

Rintracciata la famiglia settentrionale che ha assistito all’incidente che ha coinvolto Viviana Parisi prima della scomparsa: lo spiega bene la trasmissione di Raiuno, ‘La Vita in diretta’. A quanto pare, la donna è uscita col bambino in braccio e il piccolo Gioele era vivo. Si tratta di una notizia importante, questo lascia una piccola speranza che il bimbo non sia morto. La scomparsa avvenne il 3 agosto, l’8 agosto venne trovata morta Viviana Parisi.

Leggi anche –> Viviana Parisi, spariti testimoni: “Hanno anche provato a soccorrerla”

Le ultime sul caso di Viviana Parisi e del figlio Gioele

La famiglia del Nord Italia non aveva conoscenza del fatto che la donna e il piccolo dopo l’incidente fossero scomparsi. Appena lo hanno capito, si sono resi subito disponibili. Il procuratore capo di Patti, nel messinese, Angelo Vittorio Cavallo, ha chiarito: “Abbiamo finalmente rintracciato la famiglia, che ha confermato che Viviana è scesa dalla macchina e il bambino era vivo”. Troppi dunque restano i punti oscuri della vicenda: perché e da chi fuggiva Viviana Parisi?

Il procuratore Cavallo insiste: “Non possiamo escludere che fuggisse da delle persone, ma neanche da degli animali selvatici”. In ogni caso, prosegue, non è da escludere nemmeno che possa essersi verificato un incidente, come una caduta accidentale. Ricostruiti in massima parte i 22 minuti di buco: la donna sarebbe andata a Sant’Agata Militello probabilmente a fare benzina. Stamattina, Daniele Mondello è stato ricevuto dal procuratore, ma dopo l’incontro ha preferito non rilasciare dichiarazioni ai giornalisti e resta chiuso nel suo dolore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here