Coronavirus, Bagnai: “Speranza dia i veri numeri dei contagi. Se li ha” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:27
0
489

Coronavirus Bagnai a testa bassa contro Speranza

Coronavirus Bagnai Speranza

Durissimo attacco, durante la seduta di oggi, 18 agosto 2020, a Palazzo Madama, da parte del Presidente della Commissione permanente Finanze del Senato, Alberto Bagnai, verso il Ministro della Salute Roberto Speranza, il tema è l’ordinanza che chiude le discoteche e le sale da ballo per contenere la diffusione della pandemia da coronavirus covid-19. Ecco cosa è successo.

L’attacco del senatore leghista al Ministro

L’intervento del Senatore del collegio abruzzese, Bagnai, dura solo 3 minuti e 27 secondi ma è un concentrato di dati e indignazione. Parte forte l’esponente leghista sottolineando che vuole fare un lavoro che gli italiani non vogliono più fare, “richiamare il governo agli impegni presi in Parlamento”. Bagnai poi entra diretto sul tema dell’ordinanza che chiude le discoteche e le sale da ballo fino al 7 settembre. “Il Governo aveva preso l’impegno di avvisare l’Aula – ricorda Bagnai – qualora ci fosse stato un nuovo sovraccarico negli ospedali e se si fosse generato un nuovo stato di emergenza”.

Il video dell’intervento di Bagnai

Ma è sulla natura dell’ordinanza che Bagnai va giù duro, “sovverte la gerarchia delle fonti – dice quasi urlando – e impone una deroga a quanto stabilito alla norma primaria”. Bagnai, prima dell’affondo finale, afferma che non ci sono indicazioni dal Cts ne dati per per valutare la proporzionalità di questo intervento così rigoroso. E proprio sui dati arriva la polemica dura: “Vorremmo che Speranza ci desse i datiafferma con nettezzadi quanti casi sono dovuti alle frequentazione da discoteche e quanti agli stranieri“. “Ci dia i dati se li ha – dice in forma dubitativa – Se non li ha si astenga da questi spregiudicati interventi normativi”