Terremoto Costa Rica, violenta scossa di magnitudo 6.0 a Jacó

0
160

Una violenta scossa di terremoto si è verificata in Costa Rica alle 23:51 ora italiana di ieri, 24 agosto, ad una profondità di circa 27 km.

Terremoto Acquasanta Terme Ascoli Piceno
Photo credit should read BAY ISMOYO/AFP via Getty Images

L’epicentro è stato registrato nei pressi di Jacó, in Costa Rica. La scossa è stata avvertita nitidamente anche a Panama e in Nicaragua. Al momento non si registrano danni, rientrato anche l’allarme tsunami.

Leggi anche -> Terremoto centro Italia, 4 anni dopo: a che punto è la ricostruzione?

Terremoto Costa Rica, tutti i dettagli

Un violento terremoto di magnitudo 6 sulla scala Richter, ha scosso ieri il Costa Rica. Il sisma si è verificato alle 15:51, quando in Italia erano le 23:51, ed è stato registrato nei pressi di Jacó, nella provincia di Puntarenas, a 100 Km dalla capitale costaricana San José, ad una profondità stimata di circa 27.24 km. Il terremoto si sarebbe verificato a causa di un movimento di subduzione della placca Cocos, quella caraibica. Al momento non sembrano esserci stati danni a persone o cose.

Subito dopo il sisma era scattato l’allarme tsunami, rientrato fortunatamente poco dopo. Secondo l’Ovsicori, l’Osservatorio Vulcanologico e Sismologico Del Costa Rica, inoltre, alle 16:03, dodici minuti dopo l’evento sismico, si è verificata anche l’eruzione del vulcano Rincón de la Vieja; i due eventi, tuttavia, non sembrano essere connessi in alcun modo.

Il presidente del Costa Rica, Carlos Alvarado, con un post su Twitter ha voluto rassicurare la popolazione. “Sono in comunicazione con il Centro Nazionale per le Emergenze (CNE) per valutare i possibili danni, al momento non si registrano segnalazioni” ha scritto Alvarado, invitando poi la popolazione a seguire solo i canali ufficiali.

La CNE, inoltre, ha invitato la popolazione a rispettare i protocolli sanitari di allontanamento sociale in caso di evacuazione per evitare il contagio del Covid-19, che nel Paese ha fatto registrare più di 34.000 casi e provocato 362 morti.

Leggi anche -> Filippine, devastante terremoto: “Scossa più potente da 80 anni”

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here