Facebook, da settembre una nuova versione: ecco come sarà il social

0
431

A settembre arriverà la quinta versione di Facebook che promette novità e cambiamenti per tutti gli utenti. Scopriamo i dettagli.

LOIC VENANCE/AFP via Getty Images

Ultimi giorni disponibili per usare la vecchia versione di Facebook: annunciata oltre un anno fa alla conferenza F8 degli sviluppatori di aprile 2019, e disponibile dallo scorso marzo (anche se non per tutti gli utenti e su base volontaria), il nuovo assetto di Facebook, da settembre, sarà l’unico possibile per gli utenti. Ma quali sono nel dettaglio tutte le novità? Scopriamolo insieme.

Leggi anche -> Laurea economica in 6 mesi: Google lancia la sua università

A settembre arriva la nuova versione di Facebook

La nuova versione di Facebook, la quinta, arriverà tra qualche giorno e sarà la sola e unica disponibile. Dopo l’annuncio dato nel 2019, la nuova versione era stata distribuita nei mesi successivi dando priorità alle app per mobile iOS e Android. Da marzo di quest’anno si era poi assistito alla distribuzione più ampia della versione desktop come caratteristica opzionale che lasciava ancora la possibilità di tornare indietro, segnalando eventuali feedback negativi. Ma se fino ad ora era stato possibile ignorare volontariamente il nuovo modello del social, da settembre tutti gli affezionati di Facebook saranno costretti a piegarsi all’avviso “la versione classica scomparirà presto”.

Negli anni la piattaforma di Zuckerberg ci ha abituati a continui cambiamenti e aggiornamenti, sia sotto l’aspetto meno conosciuto dagli utenti, quello degli algoritmi ad esempio, sia per quelli grafici o legati alle diverse funzionalità. Questa nuova versione in arrivo, tuttavia, sembra essere una vera e propria riprogettazione delle fondamenta del social: la piattaforma sarà uniformata su tutti i fronti, dall’app per smartphone e tablet a quella desktop, e il linguaggio di programmazione Html5 sarà definitivamente abbandonato.

I dettagli del nuovo FB5

ALASTAIR PIKE/AFP via Getty Images)

Quali saranno le novità apportate con la nuova versione Facebook? Innanzitutto l’aggiornamento proporrà un cambio dell’interfaccia: la bacheca rimarrà centrale con icone più lucide, caratteri più grandi e leggibili ma si daranno spazio anche ad altre funzionalità. Navigando dal desktop, ad esempio, sarà data importanza alle sezioni Pagine e Gruppi che continueremo a trovare nella barra superiore. A livello funzionale, assumeranno maggiore evidenza i link alle sezioni Eventi, Watch, Marketplace e Gaming.

Nel menu laterale, sulla sinistra, troveremo l’onnipresente Messenger, i giochi, gli eventi, le raccolte fondi, il meteo, le offerte, i film, i servizi per le emergenze e così via. La Home ci porta al newsfeed, cioè alla bacheca con gli aggiornamenti degli amici. Le Storie saranno centrali e maggiormente in evidenza.

A livello puramente iconico il classico blu rimane confinato solamente al logo, posto in alto a sinistra, mentre la barra delle ricerche diventa molto più piccola. Ultimo ma non meno importante, è possibile attivare anche un “dark mode”, con caratteri in bianco su nero per non affaticare la vista di notte.

Leggi anche -> Covid-19, Facebook e Twitter censurano Donald Trump: i dettagli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here