Napoli, si ripete il Miracolo di San Gennaro: il sangue si è sciolto

0
157

Napoli il sangue di San Gennaro si è sciolto: si ripete il Miracolo

Napoli sangue San Gennaro

Si è ripetuto anche questo 19 settembre, nel Duomo di Napoli, il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro. La notizia è stata comunicata, alle ore 10 e 02, direttamente dall’altare della cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta, dal cardinale Crescenzio Sepe.

Il saluto dei fedeli

Alla cerimonia, per dare seguito alle disposizioni relative al contenimento della pandemia da coronavirus covid-19, hanno assistito solo duecento persone, tra celebranti, membri della Deputazione di San Gennaro, membri delle istituzioni e giornalisti. All’annuncio dell’arcivescovo di Napoli è iniziato il tradizionale sventolio dei fazzoletti bianchi da parte dei membri della Deputazione presenti. La Deputazione è l’organismo laico che, dal 1600, ha il compito di promuovere il culto del patrono di Napoli. Fuori dalla chiesa di Santa Maria Assunta sono stati allestiti due maxi-schermo e 300 posti a sedere debitamente distanziati. Come riferisce in una nota la Diocesi di Napoli “non si è verificato nessun assembramento”

Le parole del cardinale Crescenzio Sepe

“Cari amici e cari fedeli ha annunciato al popolo dei fedeli presenti nel Duomo di Napoli l’arcivescovo metropolita di Napoli ancora una volta con gioia ed emozione vi informo che in sangue del nostro Santo martire patrono Gennaro è sciolto“. Toccanti le parole di commento: San Gennaro ci è vicini e ci accompagna in questo tempo così terribile”.”La sua misericordiaha concluso il cardinale Crescenzio Sepeè senza fine”. Molto sentito anche il commento del sindaco di Napoli Luigi De Magistris, giunto all’ultimo anno del suo doppio mandato. “San Gennaro ha fatto il miracolo il sangue si è sciolto – scrive il Primo cittadino su Facebook – il sangue di San Gennaro è la vita eterna di Napoli”

San Gennaro ha fatto il miracolo, il sangue si è sciolto, il sangue di San Gennaro è la vita eterna di Napoli..

Gepostet von Luigi de Magistris am Samstag, 19. September 2020

 

La nuova ripetizione del miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro, il prodigio si ripete tre volte l’anno, nel sabato precedente la prima domenica di maggio, il 19 settembre e il 16 dicembre, dal 305 d.c, è stato accolto dai fedeli napoletani come il segno della Grazia per la rapida chiusura a Napoli e in Campania della pandemia da coronavirus.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here