Donatella Milani, la morte della madre: “Mai avuto un padre”

0
83

La vita privata di Donatella Milani, lasciò Ora o mai più poi la morte della madre, successivamente confessa: “Mai avuto un padre”.

(screenshot video)

Torna stasera ospite in televisione la cantante Donatella Milani: salita alla ribalta nel 1983 con la canzone “Volevo dirti”, in precedenza aveva avuto una relazione con Pupo ed è lei l’autrice del brano “Su di noi”. Dopo molti anni di assenza, l’abbiamo rivista a giugno 2018 partecipare alla trasmissione di Raiuno, ‘Ora o mai più’. Un’esperienza bruscamente interrotta dalla malattia della madre: la cantante fu costretta a lasciare il programma. Qualche giorno dopo, la sua mamma morì.

Leggi anche –> Adua Del Vesco sulla storia con Gabriel Garko: “Uomo d’altri tempi”

Il dramma della vita di Donatella Milani: cosa è accaduto ai genitori

Al posto di Donatella Milani, nel programma canoro, entrò un’altra grande interprete della quale si erano perse le tracce, ovvero Francesca Alotta. L’anno dopo, per lei si è ripetuta l’opportunità di partecipare nuovamente a ‘Ora o mai più’. Ad ‘allenarla’ c’èra Donatella Rettore. Nell’ultima puntata, la cantante presentò l’inedito Non gridare, scritto a quattro mani con Luigi Mosello. L’ex fidanzata di Pupo, in un’intervista a ‘Vieni da me’, ha raccontato particolari inediti della sua infanzia. Di lei infatti sappiamo che canta fin da quando era piccolissima e a 4 anni aveva partecipato allo ‘Zecchino d’Oro’.

“Io non so chi è mio padre” – ha confessato la cantante – “Mia mamma ha avuto un rapporto con quest’uomo, di quelli fugaci, se ne è andato e io sono rimasta con lei. Ma lei, per vergogna a quei tempi, non sapeva come fare a dirmi questa cosa”. Invece a farle da papà è poi Giovanni, il marito della madre, “una persona bellissima, dentro e fuori”. Il marito di sua madre morì però molto giovane, a soli 31 anni, in un incidente stradale, non prima però di averla spinta a intraprendere con coraggio la carriera canora.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here