“Tutto su mia madre”, in onda questa sera su Rai3

0
54

Questa sera, si ricomincia con la quarta settimana di programmazione per il nuovo docu-reality “Tutto Su Mia Madre”, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.25, su Rai3. Protagoniste, storie di vite ordinarie e allo stesso tempo straordinarie di mamme italiane, raccontate da loro stesse e dai loro figli. Ritratti personali ed emozionanti, che permettono anche una riflessione sulla condizione femminile nel nostro paese. 

rai.it

Lunedì 5 ottobre, si inizia con Catia, una donna che, dopo aver scoperto in età adulta di soffrire di dislessia – come i suoi tre figli – inizia una “lotta” per il riconoscimento di questo disturbo dell’apprendimento. Un percorso difficile, che l’ha portata a diventare presidentessa dell’AID di Parma. E’ la figlia Lara a raccontare la sua storia.

Leggi anche –> Come la storia di Catia e della sua famiglia, raccontano la dislessia

Martedì 6 ottobre, andrà in onda la storia di Maria Luisa, informatica in una grande azienda, che ha deciso di lasciare tutto e studiare per diventare “infermiera di strada”, in servizio sulle ambulanze. Matteo, influenzato da questa scelta di libertà e indipendenza della madre, racconta nella puntata il suo rapporto con lei e i preziosi consigli che ha ricevuto quando ha dovuto scegliere tra una carriera da musicista o una professione più stabile. Mara proviene da una famiglia molto umile, e si è innamorata del ragazzo che la serviva sempre al banco della macelleria di fiducia. Qualche anno dopo, quel ragazzo è diventato suo marito e ha lasciato la macelleria per lavorare in un mattatoio. Ma a lei quella vita non piace e decide di tentare il tutto per tutto per coronare il suo sogno: aprire una macelleria a conduzione femminile.

Mercoledì 7 ottobre, il racconto dei numerosi sacrifici che l’hanno portata con dolore ad essere assente in alcuni momenti della vita dei suoi figli, ma che le hanno permesso di realizzare il suo desiderio. La donna oggi gestisce la sua macelleria, insieme alla figlia Francesca.

Giovedì 8 ottobre la storia di Martina che tra casa, giochi e compiti, per tutta la vita si è dedicata, con mille difficoltà, alla famiglia e ai suoi sette figli. Quando i  ragazzi, ormai adulti, si iscrivono all’università, Martina decide di prendere in mano le redini della sua vita e di tornare a studiare, laureandosi proprio insieme ai suoi figli. A raccontare la sua storia è Sara, la terzogenita di Martina.

Infine, venerdì 9 ottobre la storia di Raffaella, ex tennista, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Los Angeles del 1984, costretta a ritirarsi all’apice della sua carriera per diversi infortuni. Quando decide di rimettersi in gioco, incontra l’ostilità del marito e decide di lasciarlo. Dopo il divorzio, Raffaella ha avuto diversi compagni che sua figlia Giulia  non ha accettato. Oggi però, la ragazza ha un bel rapporto con la madre e con il compagno attuale. “Tutto Su Mia Madre” prodotto da Stand By Me per Rai3, è  cura di Andrea Felici e la regia è di  Cristian Di Mattia.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here