Instagram compie 10 anni e per l’occasione lascia cambiare l’icona dell’app ai suoi utenti

0
83

Buon compleanno Instagram! Il noto social network compie 10 anni e per l’occasione fa un regalo ai suoi utenti: scegliere l’icona preferita da visualizzare sul proprio dispositivo.

Il social fotografico che fa parte della vita digitale di centinaia di milioni di persone ha debuttato sull’App Store di iOS il 6 ottobre 2010 riscuotendo da subito un grande successo e cambiando per sempre il nostro modo di comunicare. A distanza di 10 anni dalla sua creazione, Instagram continua ad essere una delle piattaforme più popolari tra i più giovani e non solo. Per celebrare il suo compleanno, l’app fa un piccolo regalo ai suoi utenti: scegliere quale icona dell’applicazione visualizzare sul proprio dispositivo mobile.

Leggi anche -> Bassano, su Snapchat il piano per uccidere i genitori: incubo sfida social

Come cambiare l’icona di Instagram sul proprio telefono

“Per festeggiare il nostro compleanno, questo mese ti invitiamo a cambiare l’icona della tua app scegliendo la tua preferita qui sotto. Grazie per aver scelto di far parte della nostra storia e di usare Instagram per condividere la tua”. È questo il messaggio con cui Instagram svela agli utenti l’esclusivo regalo che ha voluto riservare ai fan della piattaforma social in occasione del suo compleanno. Oggi, 6 ottobre 2020, Instagram, infatti, spegne 10 candeline.

E’ passata esattamente una decade da quando i due compagni di studi Kevin Systrom e Mike Krieger lanciarono la piattaforma inizialmente come un’esclusiva per iPhone. Il successo fu immediato e in poco tempo i download dell’app iniziarono a salire. Un anno e mezzo dopo la sua creazione, Instagram approda anche su Android e qualche settimana dopo il social fu acquistato da Mark Zuckerberg, l’ideatore di Facebook, alla modica cifra, si fa per dire, di 1 miliardo di dollari.

Ma come si fa a cambiare l’icona di Instagram? Niente di più semplice. Basta recarsi sulle Impostazioni e scorrere il menù dall’alto verso per il basso, fino a quando sullo schermo non si noterà un’esplosione di coriandoli. Sarà poi possibile selezionare la propria icona preferita tra le diverse proposte (dalle versioni classiche del logo a quelle più recenti), che resterà visibile sulla home del proprio smartphone per tutto il mese di ottobre.

Leggi anche -> Da Twitter al libro con Rizzoli: Jacopo Veneziani racconta le storie dietro la storia dell’arte

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here